Volkswagen ID.R, la supercar elettrica segna un nuovo record a Goodwood

Con una media di 160 km/h circa, la vettura a zero emissioni ha conquistato un nuovo successo dopo quello recente ottenuto al Nurburgring

La Volkswagen ID.R, vettura elettrica al 100%, ha infranto il record sul circuito Hillclimb di Goodwood, fermando il cronometro sul 41,18 secondi con una media di 101,4 miglia orarie (più di 160 km/h) lungo il percorso di 1,16 miglia (circa 1,9 km metri). La supercar a zero emissioni del brand tedesco, guidata dal francese Romain Dumas, ha battuto il record precedente detenuto da Nick Heidfeld (1999) a bordo di una McLaren MP4/13.

Si tratta di un altro importante record, dopo il recente successo sul circuito del Nurburgring con un tempo di 06: 05.33 minuti. La Volkswagen ID.R è spinta da due motori elettrici (uno davanti e uno dietro) e sviluppa una potenza complessiva di 680 CV e 650 Nm. Grazie anche al suo peso complessivo di 1.000 kg, riesce a toccare una velocità massima di 270 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in appena 2,25 secondi.

"Il Goodwood Festival of Speed ​​Hillclimb è uno dei circuiti da gara più iconici al mondo. Dumas e l'intero team Volkswagen hanno eseguito in modo impeccabile il record. Un cambiamento sta avvenendo nel campo dei veicoli di produzione e nel motorsport. Le auto elettriche stanno diventando sempre più potenti ed è bello vederle ora rivaleggiare con i motori a combustione in pista", ha dichiarato Sven Smeets, direttore del Motorsport S di Volkswagen.

  • shares
  • Mail