Nuova Volkswagen Golf GTI: sarà potente quanto l'attuale Golf R?

Secondo la stampa tedesca la nuova Volkswagen GTI sarà potente quanto l'attuale Golf R.

Tra le novità più attese del 2019 rientra sicuramente l'ottava generazione della Volkswagen Golf, attesa in primavera-estate per essere pronta a sbarcare sul mercato entro la fine dell'anno. Indiscrezioni indicano che non ci saranno rivoluzioni estetiche rispetto al modello attuale, ma un corposo aggiornamento che interesserà soprattutto motori e meccanica.

L'adozione di un sistema mild-hybrid 48 V. è una delle voci più ricorrenti, mentre, secondo la stampa tedesca, prende sempre più corpo l'ipotesi di una Golf GTI decisamente più prestazionale grazie all'aggiornamento che consentirebbe al motore benzina 2.0 TSI di sfiorare i 300 cavalli di potenza.

Praticamente gli stessi valori espressi dall'attuale Golf R, che vanta 300 Cv ed una coppia di 380 Nm. Un bel salto in avanti rispetto ai 245 cavalli espressi dalla versione attuale del 2.0 TSILa prossima Golf GTI manterrà la trazione anteriore, al contrario della R che continuerà ad essere proposta con la trazione integrale e potrebbe montare un inedito propulsore cinque cilindri da 2500 cc.

Per vedere all'opera le due varianti più sportive della media di Wolfsburg bisognerà attendere ancora un po' di tempo, visto che sono attese non prima del 2020.

  • shares
  • Mail