Auto elettriche: UE finanzia fabbrica di batterie LG

L'antitrust approva il finanziamento UE da 36 milioni di euro per la fabbrica di batterie per auto elettriche di LG Chem a Wroclaw, in Polonia.


auto elettriche batterie lg
Buone notizie da Bruxelles per LG Chem, controllata del gigante sud coreano dell'elettronica che produce anche batterie per auto elettriche: l'antitrust europeo ha dato l'ok al finanziamento da 36 milioni di euro chiesto dall'azienda alla UE per ampliare la già esistente fabbrica di moduli batteria per EV di Wroclaw, in Polonia.

Il valore complessivo dell'investimento è pari a 325 milioni di euro e la fabbrica polacca, al termine dei lavori, dovrebbe produrre batterie per più di 80 mila macchine elettriche prodotte ogni anno in Europa. Il risvolto occupazionale, secondo LG, sarà quantificabile in più di 700 nuovi posti di lavoro.


Dalla fabbrica polacca di LG Chem già oggi escono parte delle batterie destinate ai veicoli elettrici di Daimler-Mercedes, Jaguar, Renault, Volkswagen e Volvo.

Sempre in Polonia, a Jawor dove già sta costruendo una fabbrica di motori, a breve Mercedes edificherà la propria fabbrica di batterie per EV. La casa della Stella non ha dichiarato quale sarà la capacità produttiva della sua fabbrica polacca di batterie, ma il fatto che Jawor sia ad appena 100 km di distanza dal confine tedesco lascia intuire che questo impianto sarà strategico per i piani industriali di Mercedes.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail