Formula 1, GP Italia 2018: Vettel davanti a tutti nelle prove libere 2

Vettel il più veloce nelle FP2 del GP Italia, quattordicesima prova del mondiale 2018 di formula 1.

Formula 1 - Gp Italia 2018 - Vettel

Formula 1, GP Italia 2018, i risultati delle seconde prove libere. È Sebastian Vettel il più veloce nelle Fp2 sul circuito di Monza. Il pilota della Ferrari ha fermato il cronometro in 1.21.105, su una pista ancora leggermente umida per la pioggia caduta in mattinata. Secondo crono per il compagno di scuderia Kimi Raikkonen, a conferma del fatto che le Rosse sul velocissimo tracciato brianzolo vanno molto forte e si candidino alla vittoria della gara, anche se il weekend è ancora molto lungo.

Le Frecce d'Argento sono infatti molto vicine sia nel tempo sul giro sia nel passo gara, con Hamilton e Bottas rispettivamente al terzo e quarto posto. La Red Bull si conferma la terza forza del mondiale costruttori piazzando Verstappen al quinto posto e Ricciardo al sesto. Bene la Force India con Ocon e Perez al settimo e ottavo posto. Nelle retrovie invece è buio pesto, ma non è una novità, in casa Williams e McLaren.

Ultimo in classifica Ericsson, uscito miracolosamente illeso dal violentissimo impatto con le barriere alla fine del rettilineo, che ha costretto la direzione gara a sospendere la sessione per diversi minuti.

GP Italia 2018: la classifica delle FP2



GP Italia 2018: FP1


Formula 1, GP Italia 2018, la classifica dopo le prime prove libere. È Sergio Perez ad ottenere il miglior tempo nelle Fp1 all'Autodromo di Monza, bagnato dalla pioggia caduta ad'inizio sessione: il pilota messicano della Force India ha fermato il cronometro in 1.34.00. Secondo tempo per la Ferrari di Kimi Raikkonen che ha chiuso il suo miglior giro in 1.34.550. Insomma, sul tracciato brianzolo bagnato dalla pioggia, sono stati in pochi a rischiare in vista delle FP2, che probabilmente si disputeranno su pista asciutta. Lo specialista della pioggia Lewis Hamilton si è nascosto ottenendo solo l'undicesimo tempo, ancora più indietro Vettel, che ha dovuto interrompere la sessione dopo pochi minuti a causa di un problema al cambio. Dietro al ferrarista, che ha chiuso col diciassettesimo tempo, solo Sirotkin, Stroll e la McLaren guidata da Lando Norris.

GP Italia 2018: la classifica delle FP1



Formula 1 | GP Italia 2018


Il circus della F1 si sposta a Monza per la quattordicesima prova del campionato mondiale. Dopo la vittoria di Sebastian Vettel nel gran premio del Belgio, si torna in pista nel tempio della velocità del Monza Eni Circuit, il tracciato più veloce in calendario. Difficile fare pronostici al momento, soprattutto alla luce delle previsioni meteo che annunciano brutto tempo nell'arco del weekend.
I piloti cercheranno di sfruttare le prove del venerdì per testare l’assetto migliore sia sul bagnato sia per l'asciutto, in vista di qualifiche e gara. Le ultime indiscrezioni dal paddok danno un Sebastian Vettel (Ferrari) carico ma prudente in vista della gara, mentre insolitamente è stato Kimi Raikkonen ha sbilanciarsi di più affermando che la Ferrari punta ad occupare i gradini più alti del podio. Lo scorso anno, nel GP d’Italia del 2017, fu invece la Mercedes a fare bottino pieno, con Hamilton davanti a Valtteri Bottas e Vettel, che si dovette accontentare della terza piazza.

Formula 1 | GP Austria 2018 | Diretta streaming


Le prove libere del GP D’Italia di Formula 1 saranno trasmesse in diretta TV su Sky Sport F1 e su Rai Sport. Primo appuntamento venerdì 31 agosto dalle ore 11:00 alle 12:30 con la FP1, mentre dalle 15:00 alle 16:30 andranno in scena le prove libere 2. Sabato 1 settembre, dalle 12:00 alle 13:00 la terza e ultima sessione di prove libere, mentre alle 15.00 inizieranno le qualifiche. Le stesse, si potranno seguire anche in streaming live su Sky Go, accessibile tramite PC, tablet e smartphone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail