Mazda: accordo per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio

Mazda Motor Corporation, ELIIY Power e Ube Industries, hanno stretto un accordo per la realizzazione di batterie agli ioni di litio per uso automobilistico.

Mazda: accordo per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio
La casa di Hiroshima ha siglato una partnership con ELIIY Power e Ube Industries per la realizzazione congiunta di batterie da 12 V agli ioni di litio ad elevata resistenza per uso automobilistico. Le tre aziende lavoreranno in simbiosi per sviluppare un'alternativa alle batterie piombo-acido convenzionali in seguito sia alle limitazioni all’uso del piombo introdotte dalle recenti norme di tutela ambientale in alcuni Paesi, sia con lo scopo di ridurre il peso dei veicoli per favorire il risparmio di carburante.

ELIIY Power produce batterie di alta qualità sia stazionarie che per i sistemi d’avviamento per motocicli. Dal canto suo Ube Industries ha migliorato le prestazioni delle batterie agli ioni di litio ampliando il loro campo di applicazione. In particolare i suoi elettroliti garantiscono sicurezza e longevità delle batterie permettendo di ottenere capacità maggiori con tensioni più elevate.

La partnership è volta alla creazione di una batteria di nuova generazione di largo impiego che, a partire dal 2021, possa a sostituire quelle convenzionali piombo-acido nei sistemi di avviamento. Inoltre, le tre aziende valuteranno la prospettiva di ulteriori collaborazioni in vari campi, compreso l'utilizzo delle tecnologie scaturite da questo progetto come base per la realizzazione di altre batterie agli ioni di litio a bassa tensione utilizzabili nelle tecnologie di elettrificazione dei veicoli al di là dei sistemi di avviamento.

Un passo importante di Mazda verso l'elettrificazione delle sue vetture? Staremo a vedere...

  • shares
  • Mail