Toyota Land Cruiser 2018: partite le ordinazioni

Dopo il bagno di folla al Salone di Francoforte, sono partite le ordinazioni per il nuovo Toyota Land Cruiser.

Sessantacinque anni di età ed un look che più al passo coi tempi non si può. Al Salone di Francoforte abbiamo potuto ammirare il rinnovato Land Cruiser, eterno, inossidabile ed iconico fuoristrada Toyota la cui dodicesima generazione è da oggi ordinabile presso le concessionarie italiane.

Venduto in più di 190 Paesi nel mondo, il nuovo Land Cruiser è declinato nelle due versioni a tre e a cinque porte “Station Wagon”. All'esterno appare decisamente rinnovato nella zona anteriore, nel disegno del cofano motore, nei paraurti maggiorati e nel taglio dei gruppi ottici. Anche all'interno è stato fatto un gran lavoro di ringiovanimento, con i sedili ventilati e riscaldati e volante completamente rivisto, ora uguale a quello presente sui modelli Land Cruiser V8. La plancia è stata completamente ridisegnata con al centro il display multifunzione TFT da 4.2” e schermo da 8” “Toyota Touch 2” con dispositivo infotainment Go Multimedia System. Gli interni del nuovo Land Cruiser sono poi rifinibili con due schemi cromatici: Black ed Ivory, da abbinare con inserti a scelta in stile legno Light Brown oppure Dark Brown.

Per l'alto di gamma Toyota Land Cruiser 2018 viene equipaggiata con il sistema di trasmissione automatica abbinata al pacchetto “Toyota Safety Sense”, che comprende Pre-Collision System con Pedestrian Detection, Cruise Control adattivo, Lane Departure Alert e commutazione automatica dei fari abbaglianti. Inoltre, sono disponibili ulteriori dispositivi, quali il Blind Spot Monitor con Rear Cross Traffic Alert e un aggiornato sensore di controllo pressione pneumatici.

Sotto il cofano del Land Cruiser 2018 trova posto il nuovo turbodiesel 4 cilindri da 2,8 litri, che sviluppa 177 CV a 3.400 giri/min, abbinato al cambio automatico a sei rapporti. Con questa unità il Land Cruiser 2018 raggiunge una velocità massima di 175 km/h, copre lo 0 - 100 km/h in 12”7  per un consumo dichiarato di 7,4 litri di gasolio per 100 km.

Quattro gli allestimenti previsti per la versione 3 porte: dalla più votata al fuoristrada puro, la versione Land Cruiser, fino alla più accessoriata Lounge+, passando per gli allestimenti Active e Lounge. La versione 5 porte potrà invece essere scelta nei tre allestimenti Lounge, Lounge+ e Style, quest’ultima rappresenta il top di gamma e sarà oggetto di una competitiva offerta di lancio con prezzo di €62.500.

Allo stesso prezzo della versione Lounge+, alla quale aggiunge però Blind Spot Monitor, Rear Cross Traffic Alert, interni in pelle, sedili anteriori riscaldati e ventilati, sedili posteriori riscaldati, clima automatico a 3 zone, volante in pelle con inserti in legno, Drive Mode Select a 5 modalità, sospensioni adattive AVS per un vantaggio cliente pari a € 4.700.

  • shares
  • Mail