La polizia di Victoria sceglie la BMW 530D

La polizia dello Stato australiano annuncia l’arrivo di 80 veicoli BMW 530D che sostituiranno le attuali Australian Ford Falcon e Holden Commodore.

Il Comando di Polizia dello Stato australiano di Victoria aggiorna il parco auto scegliendo un modello d’alta gamma europeo. In un comunicato stampa ufficiale Doug Fryer, Commissario responsabile per la polizia stradale di Victoria, ha annunciato l’arrivo di 80 BMW 530D entro la fine del 2018: “BMW ha lavorato insieme a noi affinché le auto siano adatte allo scopo assegnato. E’ stato l’unico costruttore fino ad ora in grado di fornire un “police pack” di serie che renda l’accordo commerciale estremamente attraente dal punto di vista economico“.

In effetti BMW già da anni collabora con le polizie di mezza Europa fornendo loro veicoli equipaggiati per operazioni di polizia. Gli esemplari che verranno forniti alla polizia australiana saranno tutte 530D equipaggiate con il “police pack” ma, per il resto, spogliate degli optional di lusso normalmente presenti negli allestimenti destinati ai clienti civili.

Le BMW 530D saranno utilizzate come “highway patrol car“, ruolo che comprende le funzioni di intervento in caso di incidente stradale, controllo autostradale dei trasporti commerciali, assistenza della Polizia locale e pattugliamento in aree rurali, controllo dello stato e di eventuali danni alle infrastrutture stradali, controllo del traffico.

La Polizia di Victoria è la maggiore forza di polizia dello Stato australiano di Victoria, ha un personale di circa 13.600 agenti e, fino ad ora, ha utilizzato come auto di servizio le Ford Falcon e le Holden Commodore.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →