Porsche Panamera Sport Turismo: la nuova Shooting Brake Porsche

La Sport Turismo completa la gamma della nuova Porsche Panamera con un'evoluzione Shooting Brake che debutterà al Salone di Ginevra 2017.

Dopo concept car, rumors, conferme e smentite, la Porsche Panamera Sport Turismo porta ufficialmente la casa di Zuffenhausen nel segmento delle Shooting Brake. La nuova Sport Turismo sarà presentata al Salone di Ginevra 2017 ma Porsche ha già diramato svariate informazioni su questo modello. Le differenze principalri saranno, immancabilmente, al posteriore dove il centro stile Porsche ha sviluppato un volume con portellone integrato. Il bagagliaio sarà così nettamente più ampio rispetto a quello della berlina: si parla di 520 litri per le motorizzazioni tradizionali e 425 litri per l'ibrida.

Abbattendo i sedili posteriori si può creare un vano di carico di 1.390 litri (1.295 per la E-Hybrid): questo nonostante le dimensioni siano praticamente identiche a quelle della Panamera tradizionale: 5 metri e 5 centimetri di lunghezza, 1.428 di altezza e passo di 2.950 millimetri. La nuova Porsche Panamera Sport Turismo arriverà in Italia il prossimo mese di ottobre con prezzi a partire da 101.500 euro.

Le motorizzazioni disponibili al lancio saranno 5. La gamma parte dalla Porsche Panamera 4 Sport Turismo da 330 cavalli ma con 116.560 euro si potrà acquistare una Porsche Panamera 4 E-Hybrid Sport Turismo da 462 cavalli. La gamma comprende anche la Porsche Panamera 4S Sport Turismo da 440 cavalli e la sua controparte a gasolio, la Porsche Panamera 4S Diesel Sport Turismo da 422 cavalli, rispettivamente proposte a 124.560 e 128.580 euro. Al vertice massimo della gamma, con il suo prezzo di listino di 164 mila euro, ci sarà la Porsche Panamera Turbo Sport Turismo con il V8 4.0 litri biturbo da 550 cavalli in attesa del probabile arrivo della Porsche Panamera Turbo E-Hybrid Sport Turismo da 680 cavalli.

  • shares
  • Mail