Milano: arriva la pubblicità mangiasmog

Il cartellone pubblicitario è stato affisso in Viale Liberazione ed è realizzato con un materiale speciale per combattere l'inquinamento

Pubblicità mangiasmog

Lo smog è uno dei problemi delle grandi città e Milano non fa certamente eccezione. Così un’azienda di Pavia ha creato una pubblicità mangiasmog. In Viale Liberazione è stato installato da alcuni giorni un enorme cartellone pubblicitario (come si vede nella foto di Repubblica Milano) che recita così “Questa pubblicità non vende auto, ne fa sparire 409.704 in un anno”.

Non è una bufala o una trovata pubblicitaria, ma veramente aiuta a combattere l’inquinamento. Come riportato da Repubblica, infatti, il cartellone è realizzato con un materiale innovativo, studiato da un’azienda di Pavia (la Anemotech), e può servire per contrastare gli inquinanti, soprattutto negli ambienti indoor, ma anche in parte all’aperto. Un metodo riconosciuto ed applaudito anche da Legambiente: “Non sarà la soluzione dei problemi, ma è un aiuto”.

Ma come funziona questo materiale, la cui affissione è stata messa dalla Urban Vision? Si tratta di una tecnologia che è capace di assorbire, bloccare e disgregare le molecole inquinanti presenti nell'atmosfera, separando così gli inquinanti dall’aria. Inoltre, questa superficie ha anche una funzione anti odore.

  • shares
  • Mail