Formula 1 Gran Premio d'India 2012: vince Vettel su Red Bull, secondo Alonso su Ferrari; mondiale ancora aperto

Formula 1 Gran Premio d\

Il Gran Premio d'India 2012 ha visto trionfare Vettel, il tedesco della Red Bull, seguito da uno scatenato Alonso che ha portato la sua Ferrari sino alla seconda posizione, innalzando il suo ritmo costantemente, dal primo giro. La gara di oggi ha matematicamente decretato che, quella per il titolo piloti, sarà una gara a due fra il giovane fenomeno della scuderia austriaca e l'asso asturiano della Rossa. Di seguito le classifiche aggiornate. Per tutti i dettagli vi invitiamo a visitare Motorsportblog.it!

GP India F1, classifica finale

01. Vettel Red Bull-Renault 1h 31:10.744
02. Alonso Ferrari + 9.437
03. Webber Red Bull-Renault + 13.217
04. Hamilton McLaren-Mercedes + 13.909
05. Button McLaren-Mercedes + 26.266
06. Massa Ferrari + 44.600
07. Raikkonen Lotus-Renault + 45.200
08. Hulkenberg Force India-Mercedes + 54.900
09. Grosjean Lotus-Renault + 56.100
10. Senna Williams-Renault + 1:14.900
11. Rosberg Mercedes + 1:21.600
12. Di Resta Force India-Mercedes + 1:22.800
13. Ricciardo Toro Rosso-Ferrari + 1:26.000
14. Kobayashi Sauber-Ferrari + 1:26.400
15. Vergne Toro Rosso-Ferrari + 1 lap
16. Maldonado Williams-Renault + 1 lap
17. Petrov Caterham-Renault + 1 lap
18. Kovalainen Caterham-Renault + 1 lap
19. Pic Marussia-Cosworth + 1 lap
20. Glock Marussia-Cosworth + 2 laps
21. Karthikeyan HRT-Cosworth + 2 laps
22. Schumacher Mercedes + 5 laps

Giro più veloce:

Button 1:28.203

Classifica conduttori

01. Vettel 240 punti
02. Alonso 227
03. Raikkonen 173
04. Webber 167
05. Hamilton 165
06. Button 141
07. Rosberg 93
08. Grosjean 90
09. Massa 89
10. Perez 66
11. Kobayashi 50
12. Hulkenberg 49
13. Di Resta 44
14. Schumacher 43
15. Maldonado 33
16. Senna 26
17. Vergne 12
18. Ricciardo 9

Classifica costruttori

01. Red Bull-Renault 407 punti
02. Ferrari 316
03. McLaren-Mercedes 306
04. Lotus-Renault 263
05. Mercedes 136
06. Sauber-Ferrari 116
07. Force India-Mercedes 93
08. Williams-Renault 59
09. Toro Rosso-Ferrari 21

12.04: Sebastian Vettel su Red Bull vince il Gran Premio d'India 2012, davanti a Fernando Alonso su Ferrari in seconda posizione
12.03: ultimo giro
12.00: ritiro per Michael Schumacher su Mercedes
11.55: giro record per Button della McLaren: 1.28.810
11.53: giro record di Alonso: 1.29.1
11.48: giro record di Alonso: 1.29.2
11.47: miglior giro per Vettel, replicato da Alonso: entrambi girano in 1.29.4
11.46: Fernando Alonso di Ferrari guadagna la seconda posizione ai danni di Mark Webber di Red Bull, che accusa problemi al KERS.
11.44: giro più veloce per Hamilton: 1.29.631
11.40: testacoda di Pedro de la Rosa di HRT-Cosworth, costretto al ritiro.
11.32: Hamilton di McLaren-Mercedes compie il giro più veloce: 1.29.639
11.28: Sebastian Vettel di Red Bull compie il miglior giro della gara: 1.30.279
11.24: Sebastian Vettel ai box: stop da 2.6 secondi che gli consente di conservare la prima posizione
11.22: Hamilton di McLaren ai box: sostituzione del volante per problemi alle leve del cambio
11.19: Mark Webber di Red Bull ai box, conservando la posizione.
11.17: Fernando Alonso ai box, rientra in quarta posizione.
11.16: Felipe Massa di Ferrari ai box, rientra in settima posizione dopo una bagarre con Kimi Raikkonen
11.15: Kimi Raikkonen di Lotus-Renault ai box, rientra in nona posizione.
11.12: nuovo giro record per Vettel: 1.30.466
11.10: Button ai box, rientra in nona posizione alle spalle di Romain Grosjean di Lotus-Renault
11.08: Romain Grosjean Lotus-Renault guadagna la nona posizione ai danni di Nico Rosberg di Mercedes
11.06: giro record per Sebastian Vettel su Red Bull-Renault: 1.30.637
11.05: Sergio Perez costretto al ritiro in seguito al contatto precedente.
10.57: Sergio Perez di Sauber-Ferrari fora la gomma posteriore destra in un contatto con Daniel Ricciardo di Toro Rosso-Ferrari.
10.55: Sergio Perez di Sauber-Ferrari, supera il compagno di squadra Kamui Kobayashi e guadagna la quindicesima posizione.
10.54: Pastor Maldonado di Williams-Renault superato da Romain Grosjean di Lotus-Renault, ora decimo, e dal compagno di squadra Bruno Senna, undicesimo.
10.53: Perez ai box
10.53: Nico Hulkenberg di Force India-Mercedes supera Sergio Perez della Sauber-Ferrari e guadagna l'ottava posizione.
10.52: Mark Webber Red Bull-Renault compie il miglior giro della gara con 1.31.546
10.50: giro record per Sebastian Vettel su Red Bull-Renault: 1.31.695
10.37: Lewis Hamilton supera il compagno di squadra Button, di McLaren-Mercedes, ed è quarto.
10.36: giro record per Sebastian Vettel di Red Bull con 1.32.2
10.37: Alonso supera Button di McLaren e mette la sua Ferrari in terza posizione.
10.36: tempi record per le Red Bull. Da ora si può usare il DRS.
10.35: Michael Schumacher di Mercedes ai box per gomma forata, esce con gomme soft. Ai boc anche Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari.
10.34: Alonso guadagna la quarta posizione ai danni di Hamilton della McLaren, con un'azione innescata alla curva 2
10.33: Partiti!

La griglia di partenza

Formula 1: la griglia di partenza del Gran Premio d'India 2012 vedrà partire in Pole Position Sebastian Vettel su Red Bull. Quinto Alonso su Ferrari, dietro anche alle due McLaren di Hamilton e Button. Sesto Felipe Massa.

01. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1’25.283
02. Mark Webber Red Bull-Renault 1’25.327
03. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1’25.544
04. Jenson Button McLaren-Mercedes 1’25.659
05. Fernando Alonso Ferrari 1’25.773
06. Felipe Massa Ferrari 1’25.857
07. Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1’26.236
08. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1’26.360
09. Pastor Maldonado Williams-Renault 1’26.713
10. Nico Rosberg Mercedes

Eliminati in Q2

11. Romain Grosjean Lotus-Renault 1’26.136
12. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1’26.241
13. Bruno Senna Williams-Renault 1’26.331
14. Michael Schumacher Mercedes 1’26.574
15. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1’26.777
16. Paul di Resta Force India-Mercedes 1’26.989
17. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1’27.219

Eliminati in Q1

18. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1’27.525
19. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1’28.756
20. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1’29.500
21. Timo Glock Marussia-Cosworth 1’29.613
22. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1’30.592
23. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1’30.593
24. Charles Pic Marussia-Cosworth 1’30.662

La cronaca del Q3

vettel

11.31: Hamilton e Button in terza e quarta posizione
11.30: Alonso e Massa in quinta e sesta posizione
11.29: Pole Position provvisorio per Vettel su Red Bull con 1.25.283, secondo il compagno di squadra Webber con 1.25.327
11.28: Jenson Button su McLaren-Mercedes è terzo con 1.25.763
11.27: quarto tempo per Sergio Perez su Sauber-Ferrari con 1.26.360
11.25: primo tempo per Webber su Red Bull con 1.25.327, terzo tempo per Hamilton su McLaren con 1.26.007
11.24: errore di Sebastian Vettel che vanifica il suo primo giro di qualifica
11.23: Alonso gira in 1.25.773
11.21: Hamilton su McLaren e Alonso su Ferrari scendono subito in pista
11.20: inizia il Q3

La cronaca del Q2


11.13: gli eliminati sono Kamui Kobayashi su Sauber-Ferrari, Paul di Resta e Nico Hulkenberg su Force India-Mercedes, Daniel Ricciardo su Toro Rosso-Ferrari,Michael Schumacher su Mercedes, Bruno Senna su Williams-Renault e Romain Grosjean su Lotus-Renault
11.11: all'ultimo giro, con 1.26.111 Massa agguanta il Q3
11.10: decimo tempo per Massa su Ferrari con 1.26.564
11.07: terzo tempo per Hamilton su McLaren con 1.25.816, sesto il copagno di squadra Button con 1.26.340
11.03: quarta posizione per Alonso, col tempo di 1.25.982
11.00: Vettel su Red Bull in testa col tempo di 1.25.435, seguito dal compagno di squadra Webber con 1.25.749
10.59: Le Red Bull e la McLaren di Hamilton in pista
10.58: Felipe Massa e Fernando Alonso su Ferrari in pista
10.57: inizia il Q2

Cronaca del Q1


10.50: gli eliminati sono Pedro de la Rosa e Narain Karthikeyan su HRT-Cosworth, Timo Glock e Charles su Pic Marussia-Cosworth, Vitaly Petrov e Heikki Kovalainen su Caterham-Renault e Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari.
10.49: La migliore prestazione del Q1 è di Pastor Maldonado su Williams-Renault
10.47: Lewis Hamilton su McLaren-Mercedes conquista la seconda posizione col tempo di 1.26.554
10.45: Mark Webber su Red Bull-Renault è terzo con 1.26.771
10.43: Alonso su Ferrari è secondo con 1.26.829, ma Vettel migliora ukteriormente il suo tempo: fa 1.26.387
10.42: Sebastian Vettel scavalca Maldonado ed è primo con 1.26.621; Massa in testacosa: è ripartiro senza problemi
10.41: Pastor Maldonado su Williams-Renault è in prima posizione con 1.26.904
10.39: iniziano la qualifica anche Jenson Button su McLaren-Mercedes e Sebastian Vettel su Red Bull
10.38: Lewis Hamilton su McLaren-Mercedes scende in pista
10.38: Alonso è in quarta posizione con 1.27.308
10.37: Massa guadagna la prima posizione: la sua Ferrari fa il tenpo di 1.27.082,
10.36: Problemi tecnici per Romain Grosjean Lotus-Renault: il pilota è tornato ai box
10.35: Red Bull e McLaren ancora ai box
10.33: Alonso e Massa scendono in pista sulle loro Ferrari
10.30: iniziano le qualifiche, il primo a scendere in pista è Paul di Resta sulla Force India-Mercedes

Vettel favorito, ma Alonso c'è

ferrari-

Domani, sul circuito internazionale di Buddh, si disputeranno le qualifiche della diciassettesima prova del mondiale di Formula 1 2012: il GP dell’India sarà una gara fondamentale per l’assegnazione del titolo mondiale pilota, combattuto da Fernando Alonso, del Team Ferrari, e da Sebastian Vettel, di Red Bull Racing. I due fuoriclasse della massima serie automobilistica sono separati nella classifica piloti da appena 6 punti di distanza ed entrambi rincorrono il loro terzo titolo iridato: ambedue sono fortemente motivati a lottare fino all’ultima curva dell’ultimo GP della stagione. Alonso ha visto svanire in appena due gare un bottino di punti di vantaggio sugli inseguitori che aveva dato una certa tranquillità al team Ferrari, mentre Vettel sembra poter contare sulla monoposto attualmente più competitiva in campo. A conclusione delle prove libere, la Red Bull del tedesco è risultata la più veloce. Ma la Ferrari, terza, è lì, ad appena 6 centesimi di distacco. Domani sarà il giorno delle qualifiche, che seguiremo in diretta; e ne vedremo delle belle: le premesse per uno spettacolo di alto livello ci sono tutte. Stay Tuned!



GP India F1, classifica libere 2

01. 1 Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1’26.221 35
02. 2 Mark Webber Red Bull-Renault 1’26.339 0.118 33
03. 5 Fernando Alonso Ferrari 1’26.820 0.599 34
04. 8 Nico Rosberg Mercedes 1’27.022 0.801 38
05. 9 Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1’27.030 0.809 40
06. 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1’27.131 0.910 38
07. 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1’27.182 0.961 24
08. 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1’27.233 1.012 37
09. 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1’27.397 1.176 36
10. 19 Bruno Senna Williams-Renault 1’27.738 1.517 36
11. 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1’28.004 1.783 32
12. 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1’28.178 1.957 39
13. 7 Michael Schumacher Mercedes 1’28.222 2.001 37
14. 16 Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1’28.239 2.018 37
15. 6 Felipe Massa Ferrari 1’28.296 2.075 23
16. 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1’28.455 2.234 40
17. 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1’28.596 2.375 38
18. 17 Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1’29.167 2.946 35
19. 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1’29.320 3.099 43
20. 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1’29.606 3.385 22
21. 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1’30.950 4.729 37
22. 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1’31.113 4.892 35
23. 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1’31.372 5.151 20
24. 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1’31.493 5.272 31

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: