Multe autovelox: 60.000 sanzioni annullate a Savona

Le multe avevano sollevato una vera e propria sommossa popolare a Savona: ora il decreto le ha annullate definitivamente

autovelox polizia stradale

Multe Savona – Questa volta hanno vinto gli automobilisti. Oltre 60.000 multe, sanzionate con gli autovelox nella provincia di Savona, sono state ufficialmente annullate. Come riporta La Stampa, infatti, è stato pubblicato il decreto di annullamento delle sanzioni, con il modulo per chiedere il rimborso, per i multati che avevano già provveduto al pagamento della o delle multe.

Un caso iniziato la scorsa estate, quando la Provincia aveva installato tre autovelox lungo le provinciali SP6 ed SP42. Qualche mese più tardi sono iniziate ad arrivare multe a raffica, molte delle quali agli stessi automobilisti, che percorrevano quella strada per andare giornalmente a lavorare. E’ così iniziata una battaglia, con una vera e propria sommossa popolare, tra ricorsi, blocchi alla strada, arrivando fino ad una busta contenente quattro proiettili in Provincia.

Il velox tarato a soli 50 km/h, la segnalazione non corretta ed il posizionamento erano i temi delle proteste. Al termine degli incontri avuti in Prefettura, tra i sindaci, la Provincia e le forze di Polizia, era stato deciso di sospendere il pagamento delle multe e la disattivazione degli apparecchi. Ora è arrivato anche l’atto formale e definitivo, con il decreto che mette la parola fine a questa vicenda.

  • shares
  • Mail