Lexus LF-LC Blue Concept

lexus_lf-lc_blue_concept

Lexus parteciperà all’Australian Motor Show di Sydney (19-28 ottobre) con un’evoluzione della LF-LC, prototipo esposto durante lo scorso salone di Detroit ed ora riverniciato con la nuova tinta Opal Blue. Quest’ultima si ispira all’opale che da sempre caratterizza l’Australia e genera un contrasto con rivestimenti in pelle color beige chiaro, producendo così un effetto meno sportivo e più elegante rispetto all’esemplare in rosso. La Lexus LF-LC Blue Concept - questo il suo nome completo - misura 4.630 mm in lunghezza, 1.950 mm in larghezza ed 1.270 mm in altezza, utilizza numerosi elementi in alluminio e fibra di carbonio e prevede uno schema ibrido denominato Advanced Lexus Hybrid Drive.

Il motore termico a ciclo Atkinson è collocato in posizione anteriore e si abbina ad un modulo elettrico, per una potenza combinata di 500 CV. L’abitacolo è privo di quegli inserti in radica presenti sulla LF-LC prima versione, sostituiti da alluminio, fibra di carbonio, pelle ed alcantara. La telematica viene gestita da un ampio schermo LCD multifunzione con diagonale di 12.3 pollici, a cui viene abbinato un panello tattile posizionato fra i sedili e due ulteriori superfici touch screen sulle portiere: da queste utime è possibile regolare i sedili, i retrovisori ed aprire i finestrini laterali. La Lexus LF-LC potrebbe anticipare una coupè 2+2 d’alta gamma.

Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept

Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept
Lexus LF-LC Blue Concept

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: