Asfalto: buche svizzere vs buche italiane

In Svizzera ci sono i buchi… ma solo nell’emmenthal

Quali differenze corrono tra una riparazione del manto stradale effettuata in Svizzera se paragonata ad una avvenuta sulle nostre strade? La risposta ce la fornisce lo youtuber Lambrenedettoxvi che ha toccato con mano qualità ed efficacia dei lavori svolti.

Basta oltrepassare il confine di pochi chilometri che alcuni aspetti della viabilità saltano subito all’occhio. Strade pulite, tombini livellati al manto stradale e riparazioni di buche e cedimenti strutturali effettuati secondo precise procedure, per garantire standard di sicurezza elevati sia per auto che per moto. Ogni qual volta si forma una buca, nel Canton Ticino, non ci si limita a ricoprire il buco con una colata di cemento, bensì si va a ricostruire un tratto stradale ben più grande della buca stessa per scongiurare il ripresentarsi del problema.

Discorso diverso per le nostre strade: guidare in Italia a volte vuol dire percorrere strade dissestate che mettono a dura prova sia le sospensioni che la pazienza degli automobilisti. Gli interventi effettuati nel Bel Paese lungo le nostre strade sono oggettivamente dei rattoppi: le buche vengono riempite con il cemento senza poi livellarlo correttamente al manto stradale; questi lavori raramente si dimostrano definitivi.

Dalle vostre parti funziona tutto a meraviglia? Fatecelo vedere: come sempre mandate il vostro materiale a [email protected]

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →