Video contro la Brexit: Jeremy Clarkson e James May in una gag

Persino due dei volti più noti di Top Gear UK sono contro la Brexit, ma il loro video non è bastato a cambiare l'opinione pubblica.


Ormai l'Inghilterra è uscita persino "dall'Europa del calcio", ad opera dell'Islanda che l'ha battuta ieri due a uno a Nizza. Prima che la Brexit fosse sulla bocca di tutti per i risultati del referendum, persino due dei più celebri giornalisti del mondo automotive inglese, Jeremy Clarkson e James May di Top Gear, si erano spesi con un video in favore dell'Europa.

jeremy-clarkson-e-james-may.jpg

Il filmato ora fa sorridere, in realtà in maniera un po' amara, ma vedere Jeremy e James, solitamente come cane e gatto e intenti al volante, interpreti di una gag molto inglese in cui si trovano d'accordo solamente sui sandwich, sulla prima versione della Mondeo e sull'importanza per la Gran Bretagna di rimanere in Europa non è cosa da tutti i giorni.

Le loro argomentazioni politiche non sono delle migliori e sono ben lontane dall'essere elaborate e convincenti, ma il fatto che abbiano deciso di "metterci la faccia" e sfruttare la propria immagine per la causa dell'Unione Europea, già fa notizia.

  • shares
  • Mail