Salone di New York: Lexus LX570

Lexus LX570

Dopo le anticipazioni di un mese fa di cui abbiamo parlato qui, Lexus esce allo scoperto con il Top di gamma, il nuovo LX570. Mastodontico SUV di gusto tipicamente Yankee, sostituisce il vecchio LX470 con la ricetta più classica: motore più grosso, dimensioni maggiori, più accessori, più airbags (vedi gallery).

Il motore V8 infatti è passato da 4.7 litri a 5.7 litri, aggiungendo ben 110Cv per un totale di 381Cv e viene controllato da un nuovo cambio automatico-sequenziale a 6 marce. Non stupisce quindi il valore di traino pari a 3850 kg. La vettura rispetta la norma antinquinamento ULEV II Americana, equiparabile alla conosciuta Euro5, ma non sono state diffuse informazioni in merito ai consumi.

A livello meccanico è stata aggiornato il sistema di trazione integrale a controllo elettro-idraulico, con sospensioni regolabili in altezza ed rigidità, sistema di smorzamento del rollio e possibilità di selezionare manualmente le tarature in abitacolo, con levette che ricordano da vicino quelle della rivale Porsche Cayenne, per di più posizionate proprio dietro al cambio.

Lexus LX570
Lexus LX570
Lexus LX570

Nella guida in fuoristrada, oltre a poter contare su specifici setup di assetto, inserendo le marce ridotte viene anche controllato l'uso dell'acceleratore, per evitare manovre brusche e l'ABS utilizza uno specifico programma di funzionamento, mentre i differenziali Torsen fanno il possibile per scaricare a terra la poderosa coppia del V8.

Ovviamente viene da chiedersi chi vorrà rischiare questo grosso e costoso SUV in una stradina di montagna, vista la carrozzeria ormai completamente verniciata e molto esposta a possibili graffi e danni.

Lexus LX570
Lexus LX570
Lexus LX570

Proprio la linea è stata totalmente rinnovata, con linee più fluide, griglia frontale e fari completamente ridisegnati con il family feeling delle recenti Lexus. Il posteriore, che ricorda un po' la Tuareg, presenta fari a sviluppo orizzontale ed un grosso alettone sul portellone.

Anche gli interni sono stati completamente ridisegnati, adottando anche in questo caso lo stile ed il design delle recenti berline giapponesi. Nonostante il passo invariato, si è guadagnato spazio per gli 8 passeggieri (assistiti da ben 10 airbags) ed il loro bagagli, oltre a migliorare il climatizzatore quadri-zona. Il divano centrale è regolabile elettricamente, è stato aggiunto un nuovo impianto Radio Satellitare oltre che il navigatore aggiornato ed il sistema Bluetooth di bordo.

Lexus LX570
Lexus LX570
Lexus LX570

Disponibili anche sedili anteriori climatizzati, impianto stereo Mark Levinson con 19 casse ed hard-disk incorporato, impianto DVD con schermo da 9 pollici posteriore, cruise control adattivo con radar ed un refrigeratore per le bevande. Al momento non è previsto l'arrivo sul nostro mercato di questo incrociatore, ma viene da chiedersi se realmente ne avremmo bisogno...

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: