Ferrari al Salone di Padova 2015

L’invasione di Ferrari in vendita al Salone di Padova 2015


Salone di Padova 2015: il regno della passione. Passione per le auto d’epoca, per il vintage, l’heritage, i restauri, le vetture “impossibili”, le auto sportive e ogni accessorio che ruota intorno al settore automotive.

Non è una novità, Padova è da sempre una meta imprescindibile per gli amanti delle vetture esclusive e delle supercar, ma negli ultimi anni è diventata un punto di riferimento anche per chi cerca Ferrari di seconda mano.

E così passeggiando tra gli stand è facile imbattersi in qualche versione speciale di una Rossa di Maranello. Come rimanere indifferenti di fronti a una Ferrari? Impossibile! Se poi si tratta di una “tradizionale” F40 rossa fiammante il cuore batte forte.

Ma quando ci si trova di fronte a una delle 40 Ferrari 250 GT Pininfarina Spider prima serie del 1957 si può letteralmente perdere la testa. Spinta da un 12 cilindri 2953 cc in grado di sviluppare 240 CV a 7.000 giri, la 250 GT Spider Pininfarina è sicuramente una delle regine del Salone di Padova 2015, ma non è l’unica.

Anche la Ferrari 275 GTB 6C carrozzata Pininfarina Scaglietti del 1965 è una vettura che fa perdere i sensi.


Se siete sensibili alle Rosse, ad Auto Moto D’Epoca troverete di che gioire. Non abbiamo mai viste così tante Ferrari tutte insieme: mai così tante 512 BB, che in questo contesto sembra quasi una Ferrari ordinaria, sempre straordinaria invece la 365 Daytona. Ma c’è veramente di tutto, dalla Ferrari Dino alle F355, passando per i vari 308 e Ferrari Testarossa.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →