Daihatsu D-R concept: l'erede della Copen?

Daihatsu D-R concept

Daihatsu D-R concept: "Parigi, Parigi è una bella città"... ma non è l'unica che può vantare un grande fiera dedicata alle auto! In questi giorni infatti sta andando in scena il 20esimo Indonesia International Motor Show; più piccolo sicuramente rispetto alla famosa rassegna parigina, ma non per questo meno interessante, proprio come è interessante la concept Daihatsu D-R. Una mini roadster, due posti secchi con tetto rigido ripiegabile ed un motore bicilindrico turbo da 660 cc.

La carrozzeria è realizzata in materiale plastico ed è semplicemente smontabile ed intercambiabile, quasi come le cover dei cellulari, nel caso il proprietario si stancasse troppo rapidamente della tinta. Gli interni sono sportivi e curati, con un grande display centrale che riporta la maggior parte della funzioni di bordo. Lo sterzo è compatto ed i sedili sportivi; sembra proprio che non le manchi nulla sotto il profilo della sportività. Purtroppo è solo un concept e probabilmente non andrà mai in produzione, tanto meno arriverà sulle strade europee.

Perchè ve ne parliamo allora? Perchè secondo noi è spettacolare! Abbiamo lasciato un pezzo di cuore sulla Copen, sua "progenitrice", perchè è semplice, leggera, frizzante ed anticonvenzionale. Una spiderina ultra compatta che mette allegria anche solo a fare il giro del palazzo; e non ci dispiacerebbe affatto se una vetturetta come questa (ad un prezzo più che ragionevole) ampliasse una gamma di auto stradali sempre più ricca di macchine noiose, banali e uguali a se stesse. Non siete d'accordo?

Daihatsu D-R concept
Daihatsu D-R concept
Daihatsu D-R concept
Daihatsu D-R concept
Daihatsu D-R concept
Daihatsu D-R concept

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: