F1 Spa 2015: Hamilton vince il GP del Belgio. Rosberg 2°, Grosjean 3°. Sfortunato Vettel

Vettel era terzo a un giro e mezzo dalla fine, ma gli è esplosa una gomma posteriore.

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Belgio per la seconda volta in carriera. Per il primo e il secondo posto di fatto non c'è stata gara, le due Mercedes sono sempre state davanti e sono state di gran lunga le più veloci. Il giro più veloce è stato di Nico Rosberg che è sceso sotto l'1:53. Al terzo posto si piazza Romain Grosjean con la sua Lotus, che torna sul podio dopo due anni di assenza. Il francese ha beneficiato dell'esplosione di una gomma di Sebastian Vettel che fino a un giro e mezzo dalla fine era terzo e stava difendendo la posizione con le unghie e con i denti. Il ferrarista ha applicato la strategia di una sola sosta e stava pagando fino a praticamente solo 11 km dalla fine. Tanta rabbia ovviamente per il tedesco.

Ottima prova anche per la Ferrari di Kimi Raikkonen che ha chiuso al settimo posto, dietro Daniil Kvyat, che con la sua Red Bull si è classificato al quarto posto, poi la Force India di Sergio Perez, che aveva addirittura insidiato la prima posizione di Hamilton alla partenza, ma dopo è pian piano scivolato indietro. Felipe Massa con la sua Williams è sesto. Gran divertimento ha offerto il 17enne Max Verstappen, autore di sorpassi ai limiti del consentito, ha chiuso all'ottavo posto non riuscendo a superare Raikkonen nel finale. L'altra Williams, quella di Valtteri Bottas, è nona. Ha chiuso la top-ten Marcus Ericsson con la Sauber.

Questa la classifica finale:

Classifica finale GP Belgio Spa 2015

Il racconto del GP del Belgio 2015


  • 15:31

    Lewis Hamilton taglia il traguardo, vince il Gran Premio del Belgio.

  • 15:30

    Grosjean è ovviamente ora al terzo posto, Kvyat è quarto, poi ci sono Perez, Massa e Raikkonen.

  • 15:29

    Ecco il momento in cui è scoppiata la gomma. Ma c'è da dire che Vettel è stato veramente bravo a tenere la monoposto sempre dritta. Purtroppo non ha pagato la strategia dell'unica sosta.

  • 15:28

    È scoppiata la gomma posteriore destra di Vettel! Purtroppo il ferrarista non ce la fa, deve percorrere tutta la pista con la gomma esplosa per raggiungere i box.

  • 15:26

    Mancano solo due giri, Vettel deve soffrire ancora per difendere il terzo posto da Grosjean che è sempre lì a mezzo secondo di distacco.

  • 15:24

    Kvyat è riuscito a superare Massa e ora è sesto.

  • 15:24

    Intanto Verstappen ha superato Bottas e ora è nono.

  • 15:23

    Ecco come Grosjean vede Vettel dalla sua monoposto.

  • 15:22

    Il ritardo di Grosjean da Vettel è ormai sotto il secondo.

  • 15:21

    Kvyat è ora all'attacco della sesta posizione al momento occupata da Massa.

  • 15:19

    Tra Vettel e Grosjean c'è solo un secondo di distacco.

  • 15:18

    Intanto Kvyat (Red Bull) ha superato Raikkonen ed è settimo.

  • 15:18

    A questo punto la lotta più interessante è quella per il terzo posto tra Vettel e Grosjean.

  • 15:15

    Mancano ormai solo sei giri.

  • 15:13

    Si migliora ancora Rosberg che ha appena girato in 1:52.416. Intanto la Lotus ha capito che Vettel non si fermerà e Grosjean deve cominciare ad attaccarlo in pista.

  • 15:12

    Vettel, già da molti giri, si mantiene costante su un tempo di 1:55.4. Dal box Ferrari hanno deciso di non far fermare più Vettel che dunque resterà con una sola sosta.

  • 15:11

    Le due Mercedes lottano ora per il giro veloce: Hamilton ha girato in 1:53.188, ma Rosberg ha fatto subito meglio girando in 1:52.669.

  • 15:10

    Verstappen si ferma per il suo terzo pit-stop. Intanto Vettel ha un vantaggio di 3.7 su Grosjean, che per ora non sta attaccando, forse aspetta di capire se il tedesco si fermerà o no per un altro pit-stop.

  • 15:09

    Dal box Ferrari stanno chiedendo come stanno le gomme di Vettel.

  • 15:08

    Siamo a dodici giri dal termine.

  • 15:07

    Rosberg al pit-stop, Hamilton torna al primo posto.

  • 15:06

    E adesso dai box Mercedes stanno chiamando Rosberg.

  • 15:05

    Dai box richiamano Hamilton che non voleva fermarsi perché le ruote non sono ancora degradate, ma gli dicono: "Se non ti fermi tu allora si ferma Rosberg". Hamilton si è fermato.

  • 15:04

    Facciamo il punto della situazione: le due Mercedes viaggiano tranquille al primo e al secondo posto, distaccato di oltre 20 secondi c'è Vettel, poi Grosjean e Perez.

  • 15:03

    Kvyat sorpassa Bottas e va al nono posto.

  • 15:02

    Hamilton sta girando in 1:54.443, veloce anche l'altra Mercedes, quella di Rosberg, in 1:54.798. Vettel invece gira in 1:55.551.

  • 15:01

    Kvyat va ai box, via libera per Perez.

  • 15:00

    Perez va ora all'attacco del quinto posto al momento occupato da Kvyat (Red Bull).

  • 14:57

    Vettel ha un vantaggio di 4.0 su Grosjean che è dunque in piena lotta per il terzo posto.

  • 14:56

    Quando siamo al 26° giro su 43, Hamilton ha un vantaggio di 4.1 su Rosberg e 25.3 su Vettel.

  • 14:56

    Hamilton sta girando ora in 1:54.315.

  • 14:55

    Stanno verificando i tempi di Rosberg in regime di Virtual Safety Car, in effetti ha guadagnato circa 1.2 su Hamilton e un paio di secondi su Vettel.

  • 14:53

    Sarà dura la lotta per il terzo posto tra Vettel, Grosjean, Kvyat, Perez.

  • 14:51

    Il vantaggio di Hamilton su Rosberg è ora di 2.2 e su Vettel di 23.1.

  • 14:48

    Pit-stop per Grosjean, Vettel ora è di nuovo terzo dietro le Mercedes. Si fermano anche Massa e Raikkonen.

  • 14:47

    Virtual Safety Car, i piloti saranno obbligati a rispettare determinati tempi nei diversi settori. A Ricciardo probabilmente si è spento il motore in staccata oppure è un problema elettronico perché si è visto chiaramente che tutti i led del volante si sono spenti all'improvviso.

  • 14:46

    Si ferma Ricciardo, Vettel passa al quarto posto intanto, perché Perez è al pit-stop.

  • 14:45

    Ce l'ha fatta Grosjean, ha superato Perez e ora è terzo dietro le Mercedes. Dai box gli dicono di continuare a spingere.

  • 14:44

    Grosjean va all'attacco del terzo posto.

  • 14:43

    Hamilton ha ora un vantaggio di 3.2 su Rosberg e di 16.1 su Perez che è terzo.

  • 14:41

    Grosjean (Lotus) ha superato Ricciardo (Red Bull) e ora è al quarto posto.

  • 14:40

    Hamilton ha girato in 1:54.861 e Rosberg in 1:54.638.

  • 14:40

    Rosberg ha un ritardo di 3.4 da Hamilton e un vantaggio di 8.3 su Perez che ora terzo. Vettel dopo il pit stop è in sesta posizione.

  • 14:38

    Raikkonen è ora in nona posizione dietro la Williams di Massa.

  • 14:36

    Quando siamo al 16° giro abbiamo in testa le due Mercedes di Hamilton e Rosberg.

  • 14:35

    Bottas deve scontare un drive through per l'errore con le gomme (ha messo mescole di tipo diverso), intanto Rosberg ha girato in 1:54.948.

  • 14:34

    Hamilton ha nel mirino Vettel per riprendersi la prima posizione, ce la fa anche perché il tedesco della Ferrari si è fermato ora ai box.

  • 14:32

    Hamilton ai box, Vettel non si è ancora fermato, è primo, ma sta girando molto lento, in 1:57.926, probabilmente punta a fare una sosta in meno degli altri.

  • 14:31

    Al rientro in pista Rosberg riesce a conservare la terza posizione dopo un lungo testa a testa con Perez. Il tedesco di fatto è secondo perché Vettel dovrà fare la sua sosta ai box.

  • 14:30

    Intanto Grosjean, che è sesto, fa registrare un giro di 1:55.666.

  • 14:30

    Rosberg ai box, Vettel è secondo dietro Hamilton.

  • 14:29

    Perez è tornato al quarto posto davanti a Ricciardo.

  • 14:29

    Raikkonen rientra ora in pista dopo la sosta ai box.

  • 14:28

    Bottas deve rientrare i box perché ha sbagliato a montare le gomme, avrà anche una penalità.

  • 14:27

    Verstappen (Toro Rosso) scatenato al rientro in pista, dopo una lunga e insistente azione ha superato Nasr (Sauber).

  • 14:24

    E al decimo giro si fermano anche Kvyat, Massa, Grosjean, Verstappen.

  • 14:23

    Quando siamo al nono giro si fermano anche Bottas (Williams) e Alonso (McLaren).

  • 14:23

    Ora abbiamo Hamilton sempre in testa, ma dietro di lui ci sono Rosberg e Vettel.

  • 14:22

    Sergio Perez entra ai box.

  • 14:21

    Ricciardo è rientrato alle spalle di Vettel, intanto Grosjean ha superato Bottas e ora è quinto.

  • 14:20

    Ricciardo già si ferma ai box.

  • 14:20

    Il vantaggio di Hamilton ora è di 4.8 su Perez, 5.5 su Ricciardo, 6.8 su Rosberg.

  • 14:18

    Hamilton vola in 1:55.722. Dietro di lui Perez sta girando in 1:56.894.

  • 14:15

    La situazione attuale vede Hamilton (Mercedes) davanti a Perez (Force India), poi Ricciardo (Redbull), Rosberg (Mercedes), Vettel (Ferrari) e Bottas (Williams).

  • 14:15

    Ancora velocissimo Hamilton in 1:55.782.

  • 14:13

    Hamilton abbassa ancora il suo tempo, 1:56.017. Per quanto riguarda le Ferrari, Vettel è ora quinto e gira in 1:56.388, Raikkonen è dodicesimo e gira in 1:57.964.

  • 14:11

    Lewis Hamilton sta firando in 1:56.039, Sergio Perez dietro di lui in 1:56. 197.

  • 14:10

    Maldonado (Lotus) è costretto al ritiro.

  • 14:09

    Problemi al motore per Maldonado!

  • 14:09

    Rosberg è riuscito a superare Bottas (Williams), ora è quarto.

  • 14:08

    Pessima partenza invece per Rosberg (Mercedes) che è scivolato in quinta posizione.

  • 14:07

    Hamilton (Mercedes) è riuscito a tenere la posizione nonostante l'attacco di Perez (Force India).

  • 14:07

    Partiti!

  • 14:06

    Hulkenberg (Force India) non parte, Sainz (Toro Rosso) continua ad avere problemi.

  • 14:06

    Anche Sainz ha qualche problema.

  • 14:03

    Tutti schedati sulla griglia di partenza ma Hulkenberg agita le braccia, si fa un giro di formazione supplementare perché non riesce a partire. Il GP avrà un giro in meno.

  • 14:02

    Hulkenberg sta già avendo problemi nel giro di formazione.

  • 14:00

    Comincia il giro di formazione.

  • 13:56

    Ancora pochi minuti di attesa e si parte.

  • 13:47

    A Spa è il momento dell'inno belga, tutti i piloti sull'attenti.

  • 13:47

    Domenica 23 agosto - Benvenuti alla diretta del Gran Premio del Belgio 2015. Ci siamo, oggi è il giorno della gara che partirà tra pochissimi minuti. Restate con noi per tutti gli aggiornamenti.

  • 15:08

    Sabato 22 agosto - La diretta delle qualifiche termina qui.

  • 15:07

    Gli altri tempi: mezzo secondo di ritardo per Rosberg. Vettel soltanto al nono posto (1:48.825). Griglia di partenza: 1 Hamilton, 2 Rosberg, 3 Bottas, 4 Grosjean, 5 Perez, 6 Ricciardo, 7 Massa, 8 Maldonado, 9 Vettel, 10 Sainz.

  • 15:05

    Tempo scaduto. I tempi: terzo tempo per Bottas, quarto Grosjean, Perez quinto. Hamilton chiude il giro e migliora il suo tempo (1:47.197).

  • 15:02

    Tutti i piloti in pista.

  • 15:00

    Tutti i piloti tranne Ricciardo rientrano ai box. Quinto tempo per Ricciardo. Classifica: 1Hamilton, 2 Rosberg, 3 Bottas, 4 Massa.

  • 14:58

    Primi tempi: 1 Hamilton (1:47.449), 2 Bottas, 3 Massa. Poco dopo, secondo tempo per Rosberg (1:47.895). Per ora, solo quinto tempo per Vettel (1:49.698).

  • 14:56

    Anche Ricciardo in pista.

  • 14:54

    Tutti i piloti in pista tranne Ricciardo, Sainz e Perez.

  • 14:52

    LA Q3 E' INIZIATA!

  • 14:46

    La Q2 è terminata. Classifica: 1 Hamilton, 2 Rosberg, 3 Vettel, 4 Perez, 5 Massa, 6 Maldonato, 7 Grosjean, 8 Ricciardo, 9 Bottas, 10 Sainz. I piloti eliminati sono Hulkenberg, Kvyat, Ericsson, Raikkonen e Verstappen.

  • 14:44

    Terzo tempo per Massa. Quarta posizione per Bottas. Perez quinto. Poco dopo, Ricciardo sale al quarto posto.

  • 14:42

    Tutti in pista tranne le Mercedes, Verstappen e ovviamente Raikkonen.

  • 14:40

    Vettel, Massa, Kvyat, Ricciardo, Hulkenberg, Ericsson e Maldonado in pista.

  • 14:38

    Solo Bottas torna in pista.

  • 14:36

    Ricomincia la Q2. Per ora, tutti ai box.

  • 14:31

    Problemi per Raikkonen che si ferma. Bandiera rossa. Perez al terzo posto, Hulkenberg quarto. Q2 interrotta a otto minuti dal termine.

  • 14:30

    Ricciardo, Kvyat e Grosjean in pista. Primi tempi: 1 Hamilton (1:48.024), 2 Massa, 3 Bottas. Arriva al traguardo anche Rosberg che va al primo posto e va sotto l'1:47.

  • 14:28

    Vettel, Raikkonen, Rosberg, Perez, Hulkenberg, Verstappen, Ericsson e Maldonado in pista.

  • 14:26

    Hamilton, in gomma gialla, Bottas e Massa in pista.

  • 14:24

    LA Q2 E' INIZIATA!

  • 14:19

    La Q1 è terminata. Quarto tempo per Sainz. Poco dopo, Bottas sale in quarta posizione. I piloti eliminati sono Nasr, Button, Alonso, Stevens e Merhi.

  • 14:18

    Anche Rosberg chiude il giro e ottiene il secondo tempo con 15 millesimi di ritardo su Hamilton.

  • 14:16

    Vettel secondo tempo (1:49.264). Classifica: 1 Perez, 2 Vettel, 3 Raikkonen, 4 Grosjean, 5 Kvyat. Hamilton chiude il suo giro: primo con il tempo di 1:48.908.

  • 14:14

    Rosberg in pista. Hulkenberg in seconda posizione. Poco dopo, Perez in prima posizione, Raikkonen secondo tempo. Terzo Grosjean, quarto Hulkenberg.

  • 14:12

    Vettel e Hamilton, ancora in gomma bianca, in pista, Rosberg ai box.

  • 14:10

    Hamilton e Vettel rientrano ai box. Classifica: 1 Rosberg, 2 Hamilton, 3 Vettel, 4 Bottas, 5 Sainz. Raikkonen scende in pista con gomma gialla.

  • 14:08

    Vettel al terzo posto con il tempo di 1:50.187. Sainz in quinta posizione. Le due Mercedes si migliorano.

  • 14:06

    Rosberg passa al primo posto (1:49.498). Ottava posizione per Raikkonen con il tempo di 1:51.139.

  • 14:04

    Anche Vettel, Raikkonen, Kvyat, Ricciardo, Button, Sainz, Ericsson e Stevens in pista. Primi tempi: 1 Hamilton (1:49.577), 2 Bottas, 3 Hulkenberg.

  • 14:02

    Hamilton, Rosberg, Nars, Bottas, Hulkenberg, Maldonado, Verstappen, Grosjean, Perez e Mehri in pista.

  • 14:00

    LA Q1 E' INIZIATA!

  • 13:55

    Cinque minuti al via per quanto riguarda la Q1.

  • 13:45

    Tra circa quindici minuti avranno inizio le qualifiche del GP del Belgio di F1.

  • 12.01

    Manovra a rischio di Grosjean, nel sorpasso di una Ferrari. Bandiera a scacchi.

  • 11.59

    Prove di partenza per Raikkonen.

  • 11.56

    Raikkonen il più veloce in assoluto nel primo settore.

  • 11.55

    La Force India di Perez, a sorpresa, quinta.

  • 11.54

    Vettel, con miglior tempo assoluto nel terzo settore, sale in terza posizione. Con sette decimi di ritardo su Hamilton.

  • 11.52

    Terza posizione per Raikkonen.

  • 11.52

    Hamilton risponde immediatamente, è primo: 1:48.984.

  • 11.51

    Primo giro lanciato di Rosberg, che balza al primo posto.

  • 11.49

    Vettel l'unico big ad essere ai box.

  • 11.47

    Rosberg torna in pista.

  • 11.41

    Ricciardo, Kvyat, Vettel, Verstappen, Hamilton, Raikkonen, Rosberg, Hulkenberg, Bottas e Massa i primi dieci a 20 minuti dalla fine delle PL3.

  • 11.38

    Per Alonso terza sessione di prove libere concluse anzitempo, c'è da smontare la power unit installata poco fa.

  • 11.35

    1:50.460 per Vettel, con gomme medie. Gran tempo per il pilota della Ferrari.

  • 11.34

    Fuori pista di Grosjean all'ultima curva. Intanto Rosberg è ancora ai box, c'è qualche problema sulla sua Mercedes.

  • 11.32

    L'altra Red Bull, quella di Kvyat, scende sotto l'1:50. Secondo tempo, dietro Ricciardo.

  • 11.29

    Hamilton è terzo, a 7 decimi da Ricciardo, che insieme a Verstappen ha girato con le soft.

  • 11.27

    Al secondo posto c'è Verstappen, anche lui in pista con le soft.

  • 11.26

    Ricciardo con le soft si riporta in vetta, tempo 1:49.930.

  • 11.23

    Problemi per Fernando Alonso, nonostante la nuova power unit appena montata; il pilota spagnolo è sceso dalla vettura, al momento è senza tempo cronometrato. Come lui anche Massa, Button e Bottas.

  • 11.22

    Ricciardo in pista con gomme gialle, è il primo a simulare le qualifiche.

  • 11.19

    Penalizzazione per Verstappen, partirà dieci posizioni indietro. È stata cambiata la power unit sulla sua Toro Rosso.

  • 11.16

    Hamilton balza al primo posto, 1:50.635.

  • 11.14

    Per Vettel solo settimo tempo, a quasi un secondo da Ricciardo.

  • 11.13

    Secondo tempo di Raikkonen, anche lui sopra l'1:51. L'unico ad essere sotto è Ricciardo, il più veloce finora.

  • 11.11

    Rosberg meglio del compagno di scuderia Hamilton, ora è terzo.

  • 11.09

    La Red Bull Ricciardo è la più veloce, con 1:50.680. Hamilton terzo, sopra l'1:51.

  • 11.07

    Miglior tempo di Hulkenberg, 1:51.104. In pista anche Hamilton.

  • 11.00

    Semaforo verde, iniziano le prove libere 3. Vettel e Stevens i primi a scendere in pista. Da notare che è stato rimosso il cordolo in uscita dal Raidillon, troppo alto e pericoloso secondo i piloti.

  • 10.57

    Sta per iniziare la terza sessione di prove libere del Gp del Belgio.

  • 15:30

    Esposta la bandiera a scacchi, finite le seconde libere del GP del Belgio, rimane fermo in pista Grosjean (Lotus), per un problema tecnico

  • 15:25

    Le seconde prove libere riprendono a 5 minuti dal termine della sessione

  • 15:20

    Ericsson sulle barriere: nessun problema per il pilota, di nuovo bandiera rossa

  • 15:15

    Riprendono le seconde libere sul circuito di Spa: ancora 15 minuti a disposizione per i piloti

  • 15:10

    Procedono con molta cautela le operazioni di rimozione dalla pista della Mercedes di Rosberg

  • 15:05

    Scoppia una gomma alla Mercedes di Rosberg: fortunato il pilota tedesco, bandiera rossa e prove interrotte

  • 15:04

    Dopo il botto di stamane, torna in pista Maldonado (Lotus)

  • 14:57

    I piloti iniziano le simulazioni di passo gara: al lavoro già Button e Hamilton

  • 14:52

    Anche Kvyat davanti alle Ferrari: quarto tempo in 1:50.399

  • 14:48

    Ricciardo si inserisce tra le Mercedes e la Ferrari di Raikkonen: terzo tempo in 1:50.136

  • 14:43

    Quasi tutti i piloti sono ai box: si modificano i settings in vista della seconda parte di FP2

  • 14:36

    Raikkonen terzo dietro le due Mercedes: il ferrarista gira in 1:50.461

  • 14:35

    Terzo tempo per Felipe Nasr: con le gomme soft la Sauber gira molto forte

  • 14:32

    Gran giro per Nico Rosberg: 1:49.385. Al secondo posto ora c'è Ericsson (Sauber) con 1:50.709

  • 14:27

    Sebastian Vettel davanti a tutti: 1:50.940

  • 14:24

    Per ora è un testa a testa tra Mercedes e Red Bull: 1° Rosberg, 2° Ricciardo, 3° Kvyat, 4° Hamilton

  • 14:20

    Fernando Alonso (McLaren Honda) chiude il suo giro lanciato con il 14° tempo

  • 14:14

    Rosberg sopravanza Kvyat con il tempo di 1:51.052

  • 14:10

    Rosberg e Hamilton: rispettivamente secondo e terzo tempo per le Mercedes. E' attacco al tempo da parte di tutti i piloti in questa prima fase di sessione

  • 14:09

    Ottimo tempo per Kvyat (Red Bull): 1:51.135

  • 14:07

    Raikkonen davanti a tutti: 1:52.292

  • 14:04

    Primo giro cronometrato per VEttel su Ferrari: 1:52.606

  • 14:00

    Semaforo verde: iniziano le FP2 sul circuito di Spa

  • 13:42

    Alle 14 la seconda sessione di prove libere del GP del Belgio

  • 11:30

    Bandiera a scacchi, finiscono le prime prove libere del GP del Belgio

  • 11:24

    Ultime tornare per Sebastian Vettel

  • 11:15

    Dopo la ricerca del tempo sul giro, diversi piloti stanno provando il passo gara

  • 11:08

    Migliroa ancora Nico Rosberg, già più veloce di mezzo secondo rispetto all'anno scorso: 1:51.082

  • 11:03

    Subito velocissimo Rosberg (Mercedes): miglior tempo con 1:51.200, terza posizione per Ricciardo, non lontane dalle vetture tedesche

  • 11:00

    Semaforo verde, riprendono le prime libere di Spa

  • 10:58

    Tra poco più di un minuto le vetture potranno tornare in pista

  • 10:48

    Maldonado (Lotus) finisce contro le barriere: auto seriamente danneggiata e bandiera rossa

  • 10:45

    Ottimo tempo per Raikkonen, 2° con 1:51.478

  • 10:43

    Rientra in pista Kimi Raikkonen

  • 10:35

    Tutti i piloti ai box

  • 10:31

    La classifica dopo 30 minuti di FP1: 1° Hamilton, 2° Ricciardo, 3° Kvyat, 5° Raikkonen, 7° Vettel, 10° Massa. Nessun giro completato da Rosberg

  • 10:27

    Il campione del mondo in carica migliora ancora: 1:51.340, Raikkonen sale al 5° posto con 1:52.870

  • 10:23

    Hamilton scende sotto il muro dell'1:52, Vettel quarto tempo in 1:53.100

  • 10:23

    Secondo tempo per Ricciardo (Red Bull): 1:52.576

  • 10:20

    Miglior tempo provvisorio per Lewis Hamilton (Mercedes): 1:52.192

  • 10:19

    Quinto tempo per Raikkonen, 7° Vettel

  • 10:17

    Si comincia a fare sul serio, tanto traffico in pista

  • 10:11

    Vettel (Ferrari) comincia a prendere confidenza con i cordoli di Spa

  • 10:10

    In attesa che i piloti comincino a fare sul serio, ai box impazza il mercato piloti: Bottas, dopo aver sfiorato il sedile della Ferrari, ora ha un futuro incerto alla Williams

  • 10:05

    Dopo un giro di "riscaldamento" i piloti rientrano ai box per le prime impressioni

  • 10:00

    Iniziano le Fp1 del GP del Belgio

  • 09:58

    Tra pochissimo il semaforo verde: con le prime prove libere inizia ufficialmente il weekend di Spa

Dalle ore 14 su questa pagina di Blogo tutti gli aggiornamenti sul Gran Premio del Belgio 2015. Seguite in diretta con noi il live dal circuito di Spa.

F1 Spa 2015: le qualifiche


Sabato 22 agosto 2015
GP Spa belgio 2015 F1 in diretta

Lewis Hamilton partirà in pole position per il Gran Premio del Belgio 2015, undicesima prova del campionato mondiale di Formula 1. Il pilota inglese, leader del mondiale e campione del mondo in carica, ha conquistato la decima pole position stagionale (sesta pole consecutiva), girando in 1:47.197, un tempo che gli ha permesso di tenere il compagno di scuderia, Nico Rosberg, a quasi mezzo secondo di distanza.

Dopo la prima fila targata Mercedes, in seconda fila troviamo la Williams di Bottas e la Lotus di Grosjean (penalizzato di cinque posizioni, partirà nono) mentre in terza fila troviamo rispettivamente Perez, con la sua Force India, e la Red Bull di Ricciardo.

Per trovare la prima Ferrari, dobbiamo scendere addirittura fino in quinta fila. Dopo Massa e Maldonado, infatti, troviamo Sebastian Vettel che ha girato in 1:49.264, un tempo sufficiente per ottenere una magrissima nona posizione (il pilota tedesco partirà comunque in ottava posizione grazie alla penalizzazione di Grosjean). Il pessimo sabato della Ferrari, però, era già iniziato durante il Q2 con il guasto che ha colpito la vettura di Kimi Raikkonen, impossibilitato a completare la seconda sessione di qualifiche. Per lui, soltanto il 14esimo posto.

Sarà un GP del Belgio, quindi, completamente in salita per la scuderia di Maranello.
f1-spa-2015-qualifiche-33-hamilton.jpg

F1 Spa 2015 | Qualifiche | I tempi

1. L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:48.908 1:48.024 1:47.197
2. N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:48.923 1:47.955 1:47.655
3. V.Bottas Williams Mercedes 1:49.026 1:49.044 1:48.537
4. R.Grosjean Lotus Mercedes 1:49.353 1:48.981 1:48.561
5. S.Perez Force India Mercedes 1:49.006 1:48.792 1:48.599
6. D.Ricciardo Red Bull Renault 1:49.664 1:49.042 1:48.639
7. F.Massa Williams Mercedes 1:49.688 1:48.806 1:48.685
8. P.Maldonado Lotus Mercedes 1:49.568 1:48.956 1:48.754
9. S.Vettel Ferrari Ferrari 1:49.264 1:48.761 1:48.825
10. C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:49.109 1:49.065 1:49.771
11. N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:49.499 1:49.121 12
12. D.Kvyat Red Bull Renault 1:49.469 1:49.228 11
13. M.Ericsson Sauber Ferrari 1:49.523 1:49.586 12
14. K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:49.288 8
15. M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:49.831 10
16. F.Nasr Sauber Ferrari 1:49.952 6
17. J.Button McLaren Honda 1:50.978 6
18. F.Alonso McLaren Honda 1:51.420 6
19. W.Stevens Marussia Ferrari 1:52.948 6
20. R.Merhi Marussia Ferrari 1:53.099 7

F1 Spa 2015 | Qualifiche | La presentazione

lewis-hamilton-qualifiche-spa.jpg

F1 Spa 2015: dopo la terza sessione di prove libere che si è svolta questa mattina, alle ore 14, Autoblog, magazine di Blogo, seguirà in tempo reale le qualifiche del Gran Premio del Belgio 2015, valido come undicesima prova del campionato mondiale di Formula 1.

Ricordiamo che la terza sessione di prove libere si è conclusa con il miglior tempo realizzato da Hamilton che si è piazzato davanti al compagno di scuderia Rosberg e alla Ferrari di Sebastian Vettel. Quarto posto, infine, per Raikkonen.

Tornando alle qualifiche, si comincerà con la Q1 al termine della quale verranno eliminati i cinque piloti che avranno realizzato i tempi peggiori; la stessa cosa avverrà al termine della Q2; nella Q3, correranno i dieci piloti rimasti che si giocheranno la possibilità di partire in pole position o nelle prime file.

F1 Spa 2015 | Classifica FP3

p3-spa-classifica.jpg

Prove libere 3 | Risultati: Hamilton 1°, Rosberg 2°, Vettel 3°

Le Mercedes chiudono davanti a tutti la terza sessione di prove libere, per gran parte del tempo dominate da Ricciardo. Hamilton alla fine è l'unico a scendere sotto l'1:48. Dietro di lui il compagno di scuderia Rosberg. Terza la Ferrari di Vettel, quarto Raikkonen. La sorpresa è il quinto posto della Force India di Perez. Male Alonso, l'unico a non avere un tempo cronometrato a causa di un problema sulla nuova power unit installata.

Nico Rosberg - Spa 2015

Prove libere 2 | Risultati: Rosberg 1°, Hamilton 2°, Ricciardo 3°

15:40 - F1 Spa 2015, concluse le FP2 del GP del Belgio. Dominio Mercedes anche nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Spa, uno dei più suggestivi del circus della Formula 1. Rosberg e Hamilton hanno confermato di andare forte anche sul tracciato belga, ma occhio alla Red Bull di Ricciardo, che ha ottenuto un buon tempo sul giro secco e ha anche un buon passo gara. In quarta posizione Kvyat con l’altra Red Bull, mentre Raikkonen (Ferrari), si candida al ruolo di outsider su una pista che gli ha sempre portato bene. Solo 10° Sebastian Vettel.

F1 Spa 2015 | Classifica FP2

f1-spa-2015-14.jpg

11:38 - F1 Spa 2015, le primve prove libere. Sono, manco a dirlo, le Mercedes a dominare la prima sessione di prove libere del GP del Belgio. Le vetture tedesche hanno fatto registrare i migliori tempi sul giro rispettivamente con Rosberg (1°) e Hamilton (2°), ma hanno anche dimostrato di avere il miglior passo gara. Bene le Red Bull, con Ricciardo (3°) vicinissimo alle Mercedes e Kvyat ottimo 6°. Le Ferrari si piazzano al 4° e 5° posto con Raikkonen - fresco di prolungamento di contratto - e Vettel. Ancora in difficoltà la McLaren di Fernando Alonso.

F1 Spa 2015 | Classifica FP1

f1-spa-2015-6.jpg

F1 Belgio 2015, Gran Premio di Spa. Dopo un mese di vacanza, la Formula 1 riparte dal Belgio per l’avvio della seconda metà del mondiale. Nel weekend si corre sul circuito di Spa-Francorchamps, il più lungo dell’intero campionato, oltre che uno dei più affascinanti e suggestivi. Come da tradizione, il meteo potrebbe essere una variabile impazzita, assieme alle gomme: la strategie degli pneumatici, secondo quanto confermato anche da Kimi Raikkonen - fresco di rinnovo con la Ferrari - alla fine risulterà decisiva, proprio come la possibilità che sul circuito belga arrivi la pioggia.

La conferma di ‘Iceman’ sul sedile della Ferrari anche per il prossimo anno, sarà uno dei temi più discussi del weekend belga, assieme al tratto più complicato della pista di Spa, ossia la combinazione Eau Rouge-compressione del Radillon. Quanto alla competizione in sé, l’obiettivo sarà ancora una volta quello di battere Lewis Hamilton (Mercedes), campione del Mondo in carica e attuale leader della classifica mondiale con 202 punti. Alle sue spalle, il compagno di team Nico Rosberg (181 punti) e il ferrarista Sebastian Vettel (160). Proprio la casa di Maranello spera di coltivare ancora qualche flebile speranza per il mondiale, festeggiando il 900° Gran Premio della propria storia. Un traguardo prestigioso che può vantare qualcosa come 223 vittorie, 207 pole position e 688 podi.

Lo scorso anno, il Gran Premio del Belgio fu vinto da Daniel Ricciardo su Red Bull, Sul podio anche Nico Rosberg (Mercedes) e Valtteri Bottas (Williams). Le Ferrari si piazzarono al 4° e al 7° posto rispettivamente con Raikkonen e Alonso (oggi alla McLaren).

F1 Belgio 2015 | Diretta TV e streaming

Il weekend del GP del Belgio sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Formula 1 HD in esclusiva per gli abbonati alla Pay TV. Si parte con le prime prove libere di venerdì 21 agosto (ore 10.00), poi le FP2 (ore 14.00). Sabato, il programma prevede le FP3 alle ore 11.00, mentre le qualifiche avranno il via ufficialmente alle 14.00. Domenica la gara con semaforo verde alle ore 14.00. In streaming, sarà possibile seguire il GP di Spa live tramite Sky Go su computer, tablet e smartphone. La Rai, invece, trasmetterà in differita qualifiche e gara. (CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: