GTI Treffen Wörthersee 2015: le auto del mega-raduno

Un vero e proprio festival del mondo Volkswagen dal punto di vista degli appassionati del tuning.

Il GTI-Treffen è dal 1982 uno dei più grandi meeting di Volkswagen nel mondo. Il ritrovo avviene ogni anno nel periodo nella località di Reifnitz-Maria Worth. Questo maxi raduno è ormai divenuto una sorta di festa popolare. L’iniziatore di questa saga è stato Erwin Neuwirth che organizzò il primo ritrovo, chiamando a raccolta meno di 100 automobili. In seguito la guida del meeting venne assunta dal sindaco locale e nel 1987 venne posizionata nel paesino una scultura raffigurante una Golf GTI seconda serie in scala 1:1. Negli anni questo evento ha macinato numeri sempre più grandi e si è ormai allargato a tutte le auto tedesche (e non), mantenendo comunque privilegiate quelle del Gruppo VW, in particolar modo le Golf e le Audi. Oggi il Worthersee 2015 registra affluenze record, con oltre 200.000 visitatori l’anno.

Quest’anno anche autoblog ha partecipato a questa festa del mondo Volkswagen che richiama appassionati da tutta Europa: si tratta di un festival dell’eccesso in cui la passione per i motori si unisce a quella per il tuning e per la Golf. Una festa in cui gli orgogliosi proprietari possono esibire il loro mezzo ed osservare quelli degli altri. Come abbiamo avuto modo di constatare, nei giorni che precedono l’inizio della manifestazione è facile incontrare su strada Golf pesantemente modificate che si esibiscono in rumorosissime sgommate e partenze a razzo. Le auto coinvolte da questa festa popolare seguono precisi canoni di tuning evoluti negli anni, anche se gli stili più condivisi restano il “Clean-style“, il “German-style“, “DTM-style” e l’”OEM style“. Ciò che li accomuna è che le modifiche includono componenti originali della casa, assetti esageratamente ribassati, impianti frenanti maggiorati e cerchi in lega a canale rovesciato o concavi. All’interno invece le modifiche più usuali sono i sedili avvolgenti, volanti sportivi, sellerie ad hoc, pedaliere in acciaio, pomelli del cambio specifici. Inoltre molte delle auto presenti sono equipaggiate di rinforzi strutturali o roll-bar. Non mancano comunque auto volutamente caricaturali o estremamente distanti dai canoni estetici sopracitati.

Tutte le foto della maxi-gallery

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →