Fiat: in arrivo la 500X. Verrà prodotta a Mirafiori

Fiat 500L

Indiscrezioni riportate dal sito AutomotiveNews diradano quella patina d’incertezza che ha finora avvolto il destino dei B-SUV, ovvero i due SUV compatti a marchio Fiat e Jeep che andranno a competere nel segmento forse più dinamico e frizzante dell’intero mercato. L’articolo si concentra in particolare sulla variante Fiat, che sostituirà dunque il 16 e verrà prodotta a Mirafiori dal dicembre 2013. AutoNews riferisce che il nome commerciale di questa vettura sarà 500X (la X riassume il termine "cross") ed occuperà quindi il vertice della gamma 500, attualmente composta dalle berlina, convertibile, Abarth e multispazio L. Sarà proprio la 500L a fornire l’ossatura meccanica ed i motori benzina 0.9 e 1.4 e 1.3 a gasolio, oltre ovviamente al pianale small: la 500X dovrebbe quindi raggiungere i 4.20 metri in lunghezza. Verrà proposta nelle varianti a trazione anteriore o integrale.

La versione Jeep verrà connotata secondo gli stilemi del marchio, quindi non è azzardato pensare ad una griglia radiatore con i classici listelli verticali e ad uno stile più squadrato e maschile. I tecnici Jeep non apporteranno alcuna modifica al sottopelle, ad eccezione di specifiche tarature per assetto e sospensioni. La B-SUV “d’America” verrà lanciata solo nel terzo quarto del 2014 ed anch’essa sarà prodotta a Mirafiori.

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina: