Porsche 911 storica? Arriva il GPS aftermarket originale [Video]

Per la coupè di Zuffenhausen la tecnologià si fa vintage.

Possedete una 911 d’epoca e volete dotarla di un navigatore satellitare? Porsche ha la soluzione che fa per voi: il costruttore tedesco ha infatti lanciato un nuovo dispositivo di infotainment con GPS dedicato a tutte le “Nove-Undici” costruite dagli anni ‘60 fino alla metà degli anni ’90 (fino alla serie 993).

Porsche 911 storica? Arriva il GPS aftermarket originale

Si tratta di un accessorio griffato “Porsche Classic” in formato singolo DIN con un'architettura studiata per integrarsi alla perfezione con l’abitacolo della coupè tedesca. Il pannello di comando prevede sei tasti ai lati di un display da 3,5”, piccolo ma dotato di touch-screen.

Porsche 911 storica? Arriva il GPS aftermarket originale

Le funzioni comprendono il sintonizzatore analogico, entrata USB (mediante un connettore posteriore che termina in un hub collocabile a piacimento), vivavoce Bluetooth e, ovviamente, navigatore satellitare con cartografia 2D e 3D, provvisto di guida vocale.

Porsche 911 storica? Arriva il GPS aftermarket originale

La potenza d'uscita dichiarata è di 4x45W dichiarati. La nuova radio-navigatore è disponibile presso i Partner Porsche Classic o i Centri Porsche al prezzo di 1.213 euro.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: