Il ladro le ruba la Mini e la trascina via [VIDEO]

La proprietaria nel tentativo di sventare il furto si frattura una mano.

Nikki Law-Priddey, come tutte le mattine prima di andare al lavoro in questi periodi freddi, accende la sua Mini e la lascia accesa al minimo così da scongelare il parabrezza. Per qualche motivo si allontana un attimo lasciando le chiavi nel quadro: una distrazione che però le costa cara. Un ladro, che probabilmente studiava i suoi movimenti da un po', aspetta la proprietaria allontanarsi e in un istante sgattaiola al posto di guida per rubare l'auto.

La 30enne residente a Birmingham, dimostrando non poco coraggio, entra dalla portiera del passeggero e prova a sventare il colpo: una colluttazione in cui purtroppo ha la peggio. All'inizio sembra riuscire nel disturbare il malvivente, che poi riesce a divincolarsi e a scappare via, trascinando però la povera proprietaria fuori dal vialetto di casa per una decina di metri, rompendole anche una mano e con il rischio che fosse colpita dalle altre auto in transito su quella strada.

aggiornamento a cura di Daniele Mancin

Ruba l'auto e trascina il proprietario per 500 metri [VIDEO0]

Furti auto - Quelle che vedete sono le immagini divulgate dalla Polizia di Stato di Catanzaro, che ha sventato il furto di un'auto, arrestando un ladro senza il benchè minimo scrupolo. L'uomo, un pluripregiudicato secondo quanto riportato proprio dagli stessi agenti, approfittando di un momento di distrazione di un uomo intento a sbrigare una commissione, era riuscito a prendere possesso della vettura, apparentemente una Fiat Stilo Station Wagon, sottraendola quindi al legittimo proprietario.

Quest'ultimo però, una volta accortosi del furto, ha tentato il tutto per tutto per cercare di riprendersi quanto di diritto, ossia la propria vettura. Colto da un gesto di disperazione, lo sfortunato proprietario ha afferrato lo sportello nella speranza di poter fermare il malvivente. Purtroppo la mancanza di scrupoli del ladro non era da riferirsi solamente al furto, ma anche alla mancanza più totale di rispetto per la vita altrui. Già perchè, senza troppo pensare alle conseguenze del gesto, il malvivente ha messo in moto la Fiat Stilo Station Wagon, inserito la marcia ed è partito, incurante della situazione in cui stava mettendo il proprietario, rimasto appigliato alla portiera.

Non contento, il ladro ha cercato di disfarsi con le cattive del proprietario: oltre a sfrecciare per oltre 500 metri a pochi centimetri da altre auto che avrebbero potuto urtare la persona appesa - rischiando di ucciderlo - con l'uso della forza - leggasi pugni - ha cercato di far cadere la povera vittima. Tentativo riuscito a vedere le riprese di una telecamera di sorveglianza mostrate in questo video della Polizia di Stato. Il malcapitato infatti veniva sbalzato rotolando in terra e solamente il caso ha voluto che una Mini Cooper che sopraggiungeva in direzione opposta non lo colpisse uccidendolo sul colpo.

La vicenda comunque si è conclusa - fortunatamente - con l'arresto del ladro della Fiat Stilo Station Wagon, mentre il proprietario se l'è cavata con qualche botta ma fortunatamente senza danni gravi.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: