BMW X5 M facelift

Le modifiche introdotte dalla BMW X6 M vengono ora applicate anche alla X5 M, che beneficia pertanto del medesimo facelift già destinato alla SAV. Si tratta di un aggiornamento secondario, in tono minore, che non modifica la sostanza di una vettura presentata quasi tre anni fa ed ancora attuale. Questa versione utilizza gruppi ottici di nuova fattura, prese d’aria anteriori più ampie e nuovi fanali posteriori, equipaggiati con LED. Sono ora disponibili in opzione i gruppi ottici anteriori full-LED, che negli Stati Uniti vengono proposti a 1.900 dollari.

La rinnovata X5 M si riconosce inoltre per le pinze freno di colore blu, per i nuovi sedili multifunzione M e per i rivestimenti in pelle Mugello Red, che sostituiscono i precedenti Sakhir Orange. Nessuna modifica per il V8 4.4 biturbo da 555 CV e 678 Nm. Questi numeri le permettono di accelerare da 0 a 100 km/h in circa 4.5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h. Negli Stati Uniti l’X5 M facelift sarà più cara di 1.600 dollari rispetto alla generazione uscente.

BMW X5 M facelift
BMW X5 M facelift
BMW X5 M facelift
BMW X5 M facelift

BMW X5 M facelift

Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: