Le prime foto spia della nuova Kia Sportage

Giungono da Rüsselsheim le prime foto della nuova Kia Sportage. L'auto è interamente camuffata, ma possiamo comunque definire conservativo il salto di generazione.

Le foto spia della nuova Kia Sportage

Kia Sportage – L’azienda coreana ha quasi ultimato i test del nuovo SUV di taglia media, atteso nel 2016 e di cui vediamo oggi le prime immagini su strada. Le fotografie sono scattate a Rüsselsheim, in Germania, dove ha sede lo Hyundai-Kia Technical Centre. Sarà una vettura di forma e contenuti simili a quella odierna, fedele al nuovo motivo stilistico e per questo somigliante alla Sorento. Le camuffature non ci permettono al momento di valutare l’aspetto del corpo vettura.

Possiamo comunque dare per certa la presenza di una finestratura laterale ancora piuttosto rastremata, di fanali posteriori a LED e di una griglia anteriore dalla superficie maggiorata, che secondo indiscrezioni dovrebbe ispirarsi alla KX3: tutte le voci sono concordi nel riconoscere a questa vettura la fonte d’ispirazione da cui gli stilisti trarranno spunto, in particolare nella calandra e nei fanali anteriori. La Sportage pare inoltre di qualche centimetro più lunga, ma quest’impressione non è confermata dai numeri. Lo stile del corpo vettura dovrebbe allontanarsi in maniera decisa rispetto agli stilemi destinati alle berline, in relazione ai differenti obiettivi di vendita.

Questo significa che i SUV verranno disegnati per un’utenza più modaiola e giovanile, che ha già mostrato di apprezzare la generazione odierna. La Kia Sportage sarà disponibile con le versioni aggiornate degli odierni 1.6 T-GDi, 2.0 T-GDi e 1.6 CRDi. Potrebbe arrivare anche un motore benzina di cilindrata inferiore – si parla del 1.2 T-GDi –, oltre ad una soluzione ibrida. A disposizione vi sarà anche il cambio doppia frizione a sette marce.

  • shares
  • Mail