Calabria: anziano contromano in autostrada per 18 km

In Calabria un novantaduenne ha imboccato contromano l'autostrada A3 percorrendo quasi 20 chilometri: patente ritirata dalla polizia.

Autostrada

Un inizio anno particolarmente pericoloso per alcuni automobilisti che stavano viaggiando sull'Autostrada A3 Napoli-Reggio Calabria quando si sono visti arrivare contromano un'utilitaria. Al volante della compatta c'era un uomo di 92 anni che ha imboccato contromano l'autostrada, continuando la sua folle corsa per ben 18 chilometri. Immediatamente i primi automobilisti che hanno assistito, fortunatamente incolumi, al passaggio del novantaduenne hanno avvisato le Forze dell'Ordine che subito si sono mobilitate per fermare l'uomo e per avvisare gli altri automobilisti del pericolo. Ad intervenire sull'autostrada calabrese, oltre ad alcune volanti della Polizia Stradale, anche un elicottero delle Forze dell'Ordine che, volando basso ha avvisato gli automobilisti di prestare particolare attenzione, rallentandoli ed evitando possibili incidenti.

Il novantaduenne aveva imboccato l'autostrada A3 in direzione nord all'altezza di Villa San Giovanni, percorrendola però fin da subito in senso opposto a quello di marcia. L'uomo ha continuato imperterrito nel suo folle viaggio contromano nonostante il panico degli altri automobilisti ma è stato fermato sul raccordo cittadino di Reggio Calabria dell'A3, dove lo aspettavano alcune volanti della Questura.

Immediatamente dopo aver fermato l'uomo gli agenti hanno effettuato i controlli di rito con l'uomo che ha spiegato di aver imboccato contromano l'autostrada senza essersene accorto. La Polizia di Stato gli ha ritirato la patente come prescritto dal Codice della Strada ma appare davvero incredibile il numero di casi di guida contromano in autostrada: solo poche settimane fa sull'A4 un guidatore ha percorso ben 20 chilometri contromano, ma questo è stato solo uno degli ultimi casi dello scorso anno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: