Saab: 120 vetture del museo andranno all'asta!

Museo Saab

Il fallimento del marchio Saab passa anche attraverso la dolorosa perdita dei suoi trascorsi, del suo passato, dei suoi beni più preziosi che verranno battuti all’asta per raccogliere fondi desinati ai creditori. Lo studio legale Delphi ha pertanto stilato un elenco di 120 automobili - ospitate presso il museo di Trollhättan - che saranno presto messe in vendita, 120 pezzi dal notevole valore collezionistico e in alcuni casi anche affettivo. Fra tutte va segnalato il prototipo UrSaab (o Project 92) del 1946/47, ovvero la prima vettura con logo Saab nata dopo l’esperienza nel settore aeronautico, mentre le Saab Formula Junior ed i prototipi 98, 99, 900 Safari e 900 Turbo James Bond ricostruiscono l’evoluzione di un marchio che verrà privato della sua memoria.

Le auto meritevoli d’attenzione sono molte e risalenti a tutte le epoche: dalle splendide 92 alle 97 Sonett, dalla 900 EV-1 alla Saab 9X ed alla Tribeca Concept nelle versioni tre e cinque porte, dalla 9000 autocarro fino alle più recenti 9-5 e AeroX Koncept. Da sottolineare anche la presenza di una Cadillac BLS, realizzata sfruttando numerose componenti della coeva 9-3. Tutte le immagini sono disponibili su Carscoop.

Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab

Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab
Asta museo Saab

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: