Maserati: confermati gli investimenti per la baby-Quattroporte. Produzione a Grugliasco da inizio 2012

Maserati baby Quattroporte: prime foto spia

Fiat ha confermato ieri l'investimento pari a 500 milioni di euro per avviare la produzione della cosiddetta baby-Quattroporte. La nuova berlina Maserati, destinata a competere nel segmento E contro Mercedes Classe E e BMW Serie 5, sarà assemblata a Grugliasco, nello stabilimento ex-Bertone. Secondo un aggiornamento odierno alla vicenda pubblicato da Reuters, l'allestimento delle linee produttive partirà a gennaio-febbraio 2012.

Ieri la casa e le rappresentanze sindacali hanno raggiunto un accordo, firmando contestualmente il prolungamento della cassa integrazione per 12 mesi a partire dal prossimo 19 novembre per tutti i 1077 lavoratori dello stabilimento. La produzione della nuova berlina del Tridente partirà a fine 2012, e a regime genererà un volume pari a 50.000 auto l'anno.

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: