Porsche 991 Cabriolet: i segreti del tetto in tela

Nuove foto spia Porsche 911 Cabrio

La Porsche 991 Cabriolet, ormai vicina al debutto l'anteprima della Coupè a Francoforte, non sarà soltanto la "solita" versione con tetto in tela. Secondo le anticipazioni di Car, che confermano quelle precedenti di WCF, la capote nasconde alcune interessanti innovazioni tecniche: al posto della classica tela morbida, il tettuccio dovrebbe infatti essere composto da tre sezioni semirigide rivestite da materiale morbido, che nasconde così la struttura. La classica copertura mobile posteriore dovrebbe essere ridotta al minimo e l'apertura completamente automatizzata dovrebbe avvenire in meno di 20 secondi, anche in movimento.

La sezione anteriore con struttura completamente rigida potrebbe garantire un maggiore confort acustico, ma potrebbe anche offrire maggiori opzioni di apertura parziale, come già visto sulla Mini Cabriolet. La versione scoperta seguirà l'evoluzione della gamma 991, quindi sarà offerta inizialmente con motori aspirati a 2 ruote motrici ed in seguito con trazione integrale, fino alla Turbo nel 2014. La 911 Cabriolet si differenzierà maggiormente rispetto al passato rispetto alla nuova Targa che, in onore alla tradizione, tornerà a proporre il classico tettino asportabile con lunotto in vetro al posto del tetto trasparente scorrevole visto su 996 e 997.

Porsche 911 Cabrio: in arrivo un tettino semirigido?
Porsche 911 Cabrio: in arrivo un tettino semirigido?
Porsche 911 Cabrio: in arrivo un tettino semirigido?
Porsche 911 Cabrio: in arrivo un tettino semirigido?

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: