Lancia: addio Pangea; Fulvia su base Brera?

Pangea FulviaAncora indiscrezioni sulle prossima Lancia nel numero di Quattroruote di maggio. Sembra che, insieme all'Alfa Romeo 8C, al Salone di Parigi del prossimo settembre si vedrà - finalmente - il prototipo della prossima "Delta" o "HPE", basata sul pianale della futura segmento C Fiat (chiamata in codice "Bravo", ma con nome non ancora deciso) e prevista per il 2008. Confermate le caratteristiche di cross-over, o meglio di auto a metà strada tra segmento C e segmento D, con il compito di rimpiazzare idealmente sia Delta che Lybra. almeno per la versione a 5 porte.

Le novità più interessanti sono però la bocciatura della cosiddetta Pangea, cioè della SUV derivata dalla Fiat Sedici e dalla Suzuki SX4, e la conferma per la "Speciality" nel 2008, che Quattroruote chiama "Fulvia coupé", non più basata sul pianale della Punto - o Grande Punto, ma - udite udite... della Brera!

Molto probabile anche l'affidamento a Bertone del progetto della nuova Fulvia, in particolare per la realizzazione della carrozzeria coupé-cabriolet basata, almeno tecnicamente, su quella della Suagnà (nella foto, da Villa Erba). La Suagnà è però una Grande Punto CC, non una Brera, per cui la carrozzeria sarà comunque differente - forse recuperando il modello di stile della Fulvia?

Davvero ben progettato il tetto apribile della Suagnà, che potrebbe essere adottato sulla Fulvia: è studiato con l'azienda tedesca CTS, e comprende la possibilità di abbassare e alzare il lunotto, anche a vettura aperta come frangivento; l'intera struttura è ripegabile in due sole parti, senza risultare particolamente complessa nella realizzazione o ingombrante nella forma.

Nuova Fulvia Coupé: forma derivata dal prototipo del 2003, tetto coupé-cabriolet della Suagnà, pianale e motori della Brera, realizzazione di Bertone... per ora solo ipotesi, ma molto interessanti!

Suagnà

Lancia Fulvia

  • shares
  • Mail
114 commenti Aggiorna
Ordina: