Ford Mustang: nel 2014 potrebbe prendere il posto della Capri

nuova ford Mustang coupè globale anche per l’Europa con motori 4 cilindri

di Ruggeri


Da anni Ford ipotizza il ritorno nei listini della Capri, una coupè sportiva derivata dalla Focus con cui tornare a rivaleggiare nel mercato delle Coupè contro avversarie come la Volkswagen Scirocco, Hyundai Genesis e persino la futura Toyota FT-86. Secondo Es.Autoblog, questo progetto però potrebbe essere del tutto rivoluzionato con una scelta di marketing perfettamente coerente con la strategia del marchio: sfruttare la nuova Mustang, prevista nel 2014, come modello globale sportivo dal prezzo abbordabile.

Ford ha scelto infatti di creare solo modelli globali (l’esatto contrario di Hyundai, ad esempio) proponendo i nuovi modelli come Focus e C-Max su tutti i mercati, con lievi differenze legate a motorizzazioni ed allestimenti. In questa direzione calzerebbe dunque a pennello l’idea di proporre in tutto il mondo la nuova Mustang, che nel 2014 sarà rivoluzionata: sospensioni posteriori indipendenti, massa e dimensioni ridotte, motori Ecoboost 4, 6 ed 8 cilindri, fermo restando il motore anteriore longitudinale e la trazione posteriore.

Con questa scelta, Ford potrebbe offrire un modello dal prezzo concorrenziale poco sopra i 30.000 Euro con versioni d’attacco 4 cilindri turbocompresse, allargando poi la gamma con versioni ben più potenti dotate di motori V8 e prezzi più che raddoppiati, sfidando concorrenti come Bmw M3 persino sui mercati Europei. Ciò non escluderebbe, comunque, lo sviluppo di versioni sportive della Focus in allestimento ST ed RS, confinate però nel segmento delle hatchback.

Shelby GT500 Model Year 2011 - Ford Mustang
Shelby GT500 Model Year 2011 - Ford Mustang
Shelby GT500 Model Year 2011 - Ford Mustang
Shelby GT500 Model Year 2011 - Ford Mustang

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →