Le dieci auto più rubate in Italia

Quali sono le dieci auto più rubate in Italia? Ecco la lista dei 10 modelli preferiti dai ladri per i furti di automobili.

Solitamente vi parliamo di mercato dell’auto, con le vetture più vendute, i segmenti più gettonati dai clienti e le percentuali di crescita o di contrazione. Parallelamente alla diffusione delle automobili c’è però anche una crescita nel numero di furti per ogni modello: quando una vettura è premiata dalla clientela e si diffonde molto sul mercato, i ladri la puntano maggiormente rispetto ad altri modelli. Ecco quindi la lista delle dieci automobili più rubate in Italia nel 2013 secondo uno studio di Viasat Group che ha preso in considerazione tutti i furti denunciati.

Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Auto più rubate: Decimo Posto Fiat Grande Punto

Al decimo posto della lista delle auto più rubate nel 2013 in Italia c’è la Fiat Grande Punto, un vero e proprio successo commerciale per il Lingotto che è diventata una delle auto preferite dai ladri con 1.651 furti denunciati nello scorso anno. Introdotta sul mercato dal 2005, la Fiat Grande Punto si è rinnovata negli anni e continua a fare gola ai ladri.

Auto più rubate: Nono Posto Opel Corsa

Il nono posto della classifica delle auto più rubate in Italia è della Opel Corsa, una delle compatte tedesche più amate di sempre nella nostra Penisola. Tra le quattro generazioni della Corsa, prodotte dal 1982 ad oggi, i Ladri preferiscono quelle con qualche anno sulle spalle, per via della maggiore semplicità di elusione degli antifurti, per un totale di 1.790 furti nel 2013.

Auto più rubate: Ottavo Posto Smart ForTwo

La Smart ForTwo è l’ottava automobile preferita dai ladri in Italia. Con 2.215 furti, la compatta di Stoccarda viene rubata principalmente nelle grandi città, con una media di sei esemplari al giorno in tutta Italia. Poca differenza di furti tra le due generazioni della citycar che dal 1998 a oggi ha affollato città e paesi di tutta l’Italia.

Auto più rubate: Settimo Posto Volkswagen Golf

La Volkswagen Golf è al sesto posto delle auto più rubate in Italia nel 2013. Con una media di 9 furti al giorno, la Volkswagen Golf è nel mirino dei ladri nelle sue ultime versioni, dalla mk4 alle successive. In totale nel 2013 sono stati denunciati 3.295 furti in tutta Italia, dove circolano centinaia di migliaia di esemplari della segmento C tedesca presente sul nostro mercato dalla metà degli anni settanta.

Auto più rubate: Sesto Posto Ford Fiesta

Quasi 10 furti di auto al giorno coinvolgono un esemplare di Ford Fiesta, con la piccola americana che è stata bersaglio dei ladri per ben 3.481 volte nel 2013. Le sue sei serie hanno popolato ininterrottamente il mercato italiano dal 1976 ad oggi, con la vettura che si è rivelata un vero e proprio successo sul nostro mercato, come in tutta Europa.

Auto più rubate: Quinto Posto Lancia Ypsilon

La Top five dei furti auto in Italia 2013 è molto particolare: si inizia infatti dalla Lancia Ypsilon, rubata nell sue due generazioni ben 4.567 volte durante lo scorso anno. Una media di 12.5 furti al giorno per la compatta di Lancia più apprezzata di tutti i tempi. Il rapporto delle denunce non fa infatti differenza tra la Lancia Ypsilon, ovvero la nuova generazione, e la Lancia Y, ovvero la compatta prodotta tra il 1996 ed il 2003 in più di 800 mila esemplari.

Auto più rubate: Quarto Posto Fiat Uno

Uno dei più grandi successi della storia del marchio Fiat, la Fiat Uno, è anche una delle vetture preferite dai ladri in Italia, soprattutto per via della grande diffusione di questo modello. Prodotta in oltre 9 milioni e mezzo di esemplari, la Fiat Uno è stata l’obbiettivo dei ladri per ben 4.910 volte lo scorso anno, con una media giornaliera di 13.5 furti al giorno.

Auto più rubate: Terzo Posto Fiat 500

[iframe width=”620″ height=”360″ src=”//www.youtube.com/embed/Gjz8t2mkqlg” frameborder=”0″]

Un altro caso di omonimia si piazza al gradino più basso del podio delle auto più rubate in Italia nel 2013. Si tratta infatti della Fiat 500 e della precedente Fiat Cinquecento che ha popolato le concessionarie del marchio torinese dal 1991 al 1998. I ladri hanno rubato solo nel 2013 ben 6.345 tra Fiat 500 e Fiat Cinquecento, per una media giornaliera di oltre 17 vetture.

Auto più rubate: Secondo Posto Fiat Punto

Con grande scarto rispetto alla Fiat 500, al secondo posto della classifica delle auto più rubate in Italia nel 2013 si piazza la Fiat Punto, con 10.086 esemplari rubati solo lo scorso anno. Una media di 27.6 furti giornalieri colpisce le prime due serie della Fiat Punto, prodotte dal 1993 al 2010.

Auto più rubate: Primo Posto Fiat Panda

L’automobile più rubata in Italia è la Fiat Panda. Visto il successo commerciale di tutte le sue versioni, la Fiat Panda è nel mirino dei ladri in Italia che, solo nel 2013, ne hanno rubate ben 11.564 tra le tre generazioni del modello, per una media giornaliera di quasi 32 esemplari al giorno. L’evoluzione dei sistemi di antifurto non sembra dunque spaventare i ladri che cercano ogni giorno di impossessarsi delle diffusissime compatte torinesi.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Volkswagen

La Volkswagen è una casa automobilistica tedesca, nata nel 1937. Il nome significa 'vettura del popolo', perché si voleva realizzare una vettura tedesca alla portata dei meno abbienti. L'anno successivo fu po [...]

Tutto su Volkswagen →