La Ford Mustang è un dragster? L'Epic Win è dell'esemplare che impenna (e quasi vola via)

Measell era impegnato in un testa a testa contro un'altra Ford Mustang. La sua vettura ha tuttavia digerito con qualche difficoltà gli studi aerodinamici, ed ha quasi preso il volo dopo pochi metri.

Quante sono le automobili al mondo capaci di gestire oltre 2.000 CV? Siamo pronti a scommettere che non ne esistano più di qualche decina, preparate in maniera opportuna ed utilizzate solo in garage di velocità sul quarto di miglio. Dall’ipotetico elenco va esclusa la Ford Mustang di David Measell. L’appassionato statunitense è infatti andato vicino a prendere il volo, complice la scarsa presa sul terreno dei pneumatici ed uno studio aerodinamico decisamente rivedibile. L’episodio si è svolto presso il South Georgia Motorsports Park di Adel (Georgia).

ANCHE I FURGONI SI IMPENNANO!

Measell è dunque scattato al fulmicotone, ma dopo alcuni metri la sua Ford Mustang ha iniziato a perdere aderenza: prima si è alzato l’asse anteriore, poi l’auto si è impennata ed ha perso contatto con il terreno, alzandosi a candela e sfiorando l’asfalto con il paraurti posteriore. Il pilota è infine riuscito a rimettersi in carreggiata, fra gli applausi del pubblico divertito ed il panico che sarà certamente montato sotto la sua tuta. Questa impressione viene poi evidenziata dall’intervista a gara conclusa, quando Measell pare ancora decisamente scosso.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail