Video della Settimana: il terribile destino della Ferrari California dell'ex presidente tunisino Ben Ali

La scorsa settimana vi abbiamo mostrato la fine della Ferrari 599 GTB dell'ex presidente tunisin Ben Ali, trasportata con una ruspa in giro per la città. Questa volta, tocca ad un'altra auto del fuggiasco presidente, lasciata incustodita nel garage dopo la fuga in Arabia Saudita. E' un'altra vettura del Cavallino, una California rossa con interni beige.

Parabrezza sfondato, interni vandalizzati e carrozzeria deturpata. I cerchi e i fari sono spariti, e l'auto è ancora ferma lì in condizioni pietose. Come per il precedente video, non possiamo che dispiacerci nel vedere una Ferrari ridotta così, ma in quanto simbolo del potere dittatoriale di Ben Ali, non è stata risparmiata.

Se volete proporci video curiosi fatti da voi o trovati in giro per la rete, inviateli a “Foto della settimana”, all’indirizzo fotovideo@autoblog.it. Ne sono arrivate già molti: i più interessanti, particolari, simpatici o curiosi, saranno pubblicati a vostro nome. Continuate a seguirci.

  • shares
  • Mail
65 commenti Aggiorna
Ordina: