Skoda Yeti: il Suv compatto in video

La Skoda Yeti si mostra in un nuovo filmato ufficiale che la mostra nei contesti più disparati: ecco tutte le caratteristiche del Suv compatto.

Skoda ha diramato un nuovo filmato ufficiale del suo Suv compatto, la Skoda Yeti. La nuova generazione della Skoda Yeti arriverà sul mercato italiano a gennaio, con alcuni aggiornamenti estetici al frontale ed alla coda dell’auto. Con il restyling della vettura debutteranno anche dei nuovi cerchi in lega, mentre l’interno dell’abitacolo subirà alcuni aggiormenti di stile che lo renderanno più moderno. La forza di questo Suv compatto sono appunto le dimensioni ridotte e la grande abitabilità.

Lunga 422 centimetri, larga 179 ed alta 169, la nuova Skoda Yeti vanta un bagagliaio di ben 405 litri che può ampliarsi fino a 1.760 litri abbattendo gli schienali del divano posteriore. Il passo di 258 centimetri garantisce un’ottima stabilità, ma è il giusto compromesso per rendere l’auto abbastanza agile da districarsi con facilità nei contesti cittadini e nel traffico.

La nuova Skoda Yeti sarà proposta in Italia con prezzi a partire da 19.260 euro, costo che si riferisce alla nuova Skoda Yeti 1.2 TSI da 105 cavalli. La gamma a benzina si completa con il 1.4 TSI da 122 cavalli e con il 1.8 TSI a trazione integrale da 160 cavalli. Più ricca l’offerta dei motori a gasolio, che si basa però su due cilindrate: la 1.6 e la 2.0. La Skoda Yeti 1.6 TDI dispone infatti di 105 cavalli, mentre la Skoda Yeti 2.0 TDI è ordinabile nelle varianti con potenze di 110, 140 e 170 cavalli. Per i clienti che cercano una maggiore capacità sui fondi sterrati e nell’offroad meno impegnativo, Skoda ha realizzato il particolare allestimento Outdoor. La Skoda Yeti Outdoor è proposta unicamente nelle varianti a trazion integrale, con motori 1.8 TSI o 2.0 TDI con prezzi a partire da 24.950 euro.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →