Volkswagen: il numero uno Martin Winterkorn è ancora interessato ad Alfa Romeo

Stand Alfa Romeo e Fiat

Martin Winterkorn, amministratore delegato Volkswagen, ha dichiarato nel corso di un'intervista ad Autocar rilasciata nei giorni scorsi, che il colosso tedesco è ancora interessato ad acquisire Alfa Romeo, nel caso in cui Fiat manifestasse l'intenzione di venderla.

"Alfa è un brand molto emozionale, e se Fiat fosse intenzionata a cederlo, noi saremmo interessati a rilevarlo", ha dichiarato il manager tedesco. Il quale ha poi girato il classico dito nella piaga, sottolineando come dopo il rilancio avvenuto tra la fine degli anni '90 e i primissimi del 2000, la casa milanese non abbia smesso di retrocedere sul mercato, fino ad attestarsi sui livelli attuali, vale a dire poco sopra le 100.000 auto l'anno.

Con l'esperienza del gruppo Volkswagen, secondo quanto dichiarato da Winterkorn, Alfa Romeo sarebbe in grado di risollevarsi e di tornare a volumi produttivi decisamente superiori rispetto a quelli odierni. Non contento, il dirigente di Wolfsburg ha continuato a parlare di Alfa, ribadendo come sia "un grande marchio, afflitto però da problemi di qualità riguardanti componenti fondamentali, come motori e sospensioni".

"Sono sicuro che noi saremmo in grado di far tornare Alfa un grande marchio", ha infine concluso Winterkorn. Il quale ha però ribadito che VW non ha ancora piani per contattare Fiat in via ufficiale con un'offerta per Alfa, e che da Wolfsburg si muoveranno solo se e quando Torino metterà ufficialmente in vendita il Biscione.

  • shares
  • Mail
159 commenti Aggiorna
Ordina: