Germania GP F1 2013: Hamilton in Pole, Ferrari in quarta fila

Lewis Hamilton in Pole Position, Vettel secondo, Massa settimo e Alonso ottavo per motivi tattici.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:52:"F1 Gp Germania 2013: libere 3 Vettel davanti a tutti";i:3;s:62:"F1 Gp Germania 2013: i tempi delle prove libere 2 del venerdì";i:4;s:28:"I tempi delle prove libere 1";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:6835:"

Lewis Hamilton Mercedes Nurburgring

Lewis Hamilton ha conquistato la Pole Position del Gran Premio di Germania 2013, segnando la sua ventinovesima volta al primo posto. Secondo Sebastian Vettel, seguito dal compagno di squadra Mark Webber e da Raikkonen.

Fernando Alonso
e Felipe Massa hanno deciso di non correre per la pole position così da conservare un treno di gomme morbide per la gara di domani, partiranno settimo e ottavo. Staremo a vedere se la tattica funzionerà.

15:01 Pole Position per Lewis Hamilton su Mercedes con 1:29.398, poi Vettel, Webber, Raikkonen, Grosjean, Ricciardo, Massa, Alonso, Button e Hulkenberg
15:00 Vettel in testa con 1:29.501, batte di 39 millesimi Lewis Hamilton, intanto Raikkonen 1:29.992
14:59 Fernando Alonso abortisce il suo primo giro lanciato per potersi lanciare al meglio per l'ultimo giro
14:57 Colpo di scena tattico: le Ferrari scendono in pista con gomme dure.
14:55 Quasi tutti ai box a cambiare pneumatici, mancano 3 minuti
14:53 Lewis Hamilton prende la testa con 1:29.540
14:52 Fernando Alonso rientra ai box per cambiare le gomme, così come Massa intanto Vettel 1:29.622 e Kimi Raikkonen 1:29.970
14:51 Fernando Alonso e Felipe Massa iniziano il loro primo giro veloce della Q3.
14:50 Semaforo verde, entrambe le Ferrari in pista, così come Ricciardo.
14:46 Pochi minuti all'inizio della Q3, l'ultima sessione che eleggerà il pilota che domani partirà dalla Pole Position.

Risultati Qualifiche GP Germania F1

1 Lewis Hamilton Mercedes 1:29.398
2 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:29.501
3 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:29.608
4 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:29.892
5 Romain Grosjean Lotus-Renault1:29.959
6 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:30.528
7 Felipe Massa Ferrari 1:31.126
8 Fernando Alonso Ferrari 1:31.209
9 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:30.269
10 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:30.231
11 Nico Rosberg Mercedes 1:30.326
12 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:30.697
13 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:30.933
14 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:31.010
15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:31.010
16 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:31.104
17 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:31.693
18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:31.707
19 Charles Pic Caterham-Renault 1:32.937
20 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:33.063
21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:33.734
22 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:34.098
Q1 107% Time 1:36.885

GP Germania F1: Q2, Rosberg Eliminato


14:43

Eliminati dalla Q2: Rosberg, Di Resta, Perez, Gurierrez, Sutil e Vergne. Nico Rosberg è fuori dalla Q3 per un errore di valutazione del team che pensava che il suo tempo fosse sufficiente per entrare nell'ultima sessione: è stato il primo degli eliminati e partirà domani in undicesima posizione.
14:41 Prima posizione per Felipe Massa con 1:29.825, intanto bandiera a scacchi
14:40 Fernando Alonso scende sotto l'1.30: è primo con 1:29.962
14:38 Sebastian Vettel prende la testa della classifica in 1:29.992, il compagno Mark Webber è invece terzo per una traiettoria sporcata da qualche correzione verso la fine del giro lanciato.
14:36 Le Red Bull scendono in pista, le seguono anche le Ferrari che hanno buoni tempi, ma vogliono una sicurezza in più.
14:34 Le Red Bull sono ancora ai box e mancano poco più di 5 minuti al termine della Q2, puntano a un solo giro veloce con gomme morbide nuove.
14:32 Lewis Hamilton con gomme nuove prende la testa della classfica con 1:30.152, intanto Fernando Alonso è terzo con 1:30.671
14:31 Kimi Raikkonen in testa con 1:30.575, intanto Nico Rosberg sbaglia la prima frenata del suo giro lanciato e abortisce il tentativo.
14:29 Vergne chiude il primo giro veloce della Q2 in 1:31.285, ma poco dopo Di Resta lo supera con un 1:31.258
14:28 Scende in pista anche Nico Rosberg, insieme a molti altri piloti
14:26 Parte la Q2, Vergne subito in pista
14:24 Tra pochi minuti partirà la Q2 che scremerà ulteriormente i piloti che si contenderanno la pole position nella Q3.

GP Germania 2013 F1: Massa in testa, bene anche Alonso

14:22 Felipe Massa fa segnare il giro veloce della Q1, è primo davanti a tutti sotto la bandiera a scacchi.
14:21 Esclusi dalla Q2 Bottas, Maldonado, Pic, Bianchi, Van Der Garde e Chilton.
14:20 finisce la Q1, tra pochi istanti il verdetto sugli eliminati.
14:18 I big sono tutti ai box, con Webber che potrebbe però rischiare l'eliminazione, ora è dodicesimo.
14:16 Felipe Massa passa quinto
14:15 La situazione attuale: Raikkonen, Alonso, Ricciardo, Hamilton, Vettel, Rosberg, Webber, Vergne, Maldonado, Bottas.
14:13 Giro veloce di Fernando Alonso: è in testa con 1:30.709
14:11 Ferrari in pista con le gomme morbide per cercare un buon tempo in tre giri
14:09 Iniziano ad arrivare anche i big, Rosberg chiude il suo primo giro veloce in 1:31.322
14:06 Pastor Maldonado chiude il suo primo giro in 1:31.834
14:04 1.41.224, questo il tempo del primo giro di Paul di Resta dove ha solamente studiato le condizioni della pista, intanto sul tracciato anche Pastor Maldonado
14:02 Paul di Resta rompe il ghiaccio, è il primo a scendere in pista con la sua Force India
14:00 Semaforo verde, partono i primi 20 minuti di qualifiche ma tutti i piloti restano ai box.
13:55 Tra pochi minuti partiranno le qualifiche del Gran Premio di Germania al Nurburgring dove splende un caldo sole estivo con asfalto a ben 42 gradi che potrebbe avvantaggiare la Ferrari, soprattutto domani. Tutto pronto per il via.

Gran Premio di Germania 2013: le qualifiche in diretta live dal Nurburgring

";i:2;s:2481:"

F1 Gp Germania 2013: libere 3 Vettel davanti a tutti

Sebastian Vettel in testa alla terza sessione di prove libere del GP di Germania 2013 di F1, le Ferrari inseguono con Alonso quarto e Massa quinto.

Sebastian Vettel Red Bull

Sebastian Vettel si è imposto nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Germania chiudendo il giro più veloce dei 19 effettuati in 1:29.517 e staccando di oltre sei decimi il connazionale Nico Rosberg, secondo su Mercedes. Al terzo posto Mark Webber, con la seconda Red Bull che ha anticipato Fernando Alonso e Felipe Massa, con entrambi i ferraristi che hanno concluso con un tempo di un minuto trenta secondi e sei decimi, inseguendo ad oltre un secondo e un decimo il leader della classifica, ed attuale leader del Mondiale, Sebastian Vettel.

Al sesto posto la Lotus Renault di Kimi Raikkonen che come Lewis Hamilton non si è espresso al meglio nelle ultime sessioni di prove libere. L'inglese era infatti stato protagonista di un primo posto nelle prime libere del venerdì, per poi perdersi in mezzo alla classifica nelle altre due sessioni. Poco convincente anche Jenson Button che con la sua McLaren non è andato oltre all'undicesimo posto, con poche speranze di posizionarsi ai vertici della classifica oggi pomeriggio per poter partire nelle prime posizioni nella gara di domenica.

Il GP di Germania si disputerà infatti domenica alle ore 14.00 e le qualifiche del Gran Premio del Nurburgring si disputeranno questo pomeriggio alle ore 14.00. Ancora è presto per azzardare una previsione sulla pole position, anche se Sebastian Vettel sembra particolarmente veloce, ma le Mercedes potrebbero dire la loro, con le Ferrari che sembrano avere un buon margine di miglioramento sul giro secco e che cercheranno di posizionarsi bene in vista della gara di domenica, con Fernando Alonso che potrebbe insidiare maggiormente nella Classifica Piloti Sebastian Vettel, ora al comando del Mondiale con 21 punti di distacco dall'iberico.

";i:3;s:3254:"

F1 Gp Germania 2013: i tempi delle prove libere 2 del venerdì


Dopo una Mercedes apparsa decisamente irraggiungibile in mattinata, a sorpresa è stata la Red Bull a fissare il miglior tempo nel pomeriggio, quando i piloti hanno provato in condizioni qualifica, nel corso della prima parte della seconda sessione di prove libere. Il miglior tempo è stato siglato da Sebastian Vettel, fermando il cronometro sullì'1'30"416, sopravanzando di 235 millesimi la Mercedes di Nico Rosberg.

Molto bene anche l'altra vettura austriaca, con Mark Webber ad appena 32 millesimi dal vincitore di Silverstone, ed appare ristretta a queste due scuderie la lotta per la pole position. Meglio rispetto all'Inghilterra, ma comunque ancora un po' staccate, sono apparse Lotus e Ferrari, con Grosjean e Raikkonen a poco più di quattro decimi dal leader, mentre le due rosse sono a sei decimi, comunque in corsa per un posto in seconda/terza fila.

La situazione, però, è diversa sul passo gara. Fernando Alonso e Felipe Massa hanno fatto i migliori riferimenti con le gomme morbide, con cui Red Bull e Mercedes hanno mostrato un degrado decisamente più veloce. Lo spagnolo, in particolare, è riuscito a recuperare il lavoro non fatto alla mattina, quando era rimasto bloccato per l'intera sessione dal problema elettronico.

Con le gomme più dure, con cui alcuni piloti hanno percorso circa 25 giri (senza soste), la Red Bull è tornata ad essere la migliore ed ha impressionato, soprattutto con Mark Webber, autore di tempi inavvicinabili per tutti. Da tenere decisamente d'occhio la Lotus, apparsa piuttosto veloce con entrambi gli pneumatici. Sabato mattina alle 11 è in programma la terza sessione di libere, poi le qualifiche dalle 14.

La classifica della seconda sessione di prove libere:

Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m30.416s
Nico Rosberg Mercedes 1m30.651s + 0.235s
Mark Webber Red Bull-Renault 1m30.683s + 0.267s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m30.843s + 0.427s
Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m30.848s + 0.432s
Fernando Alonso Ferrari 1m31.056s + 0.640s
Felipe Massa Ferrari 1m31.059s + 0.643s
Lewis Hamilton Mercedes 1m31.304s + 0.888s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m31.568s + 1.152s
Paul di Resta Force India-Mercedes 1m31.797s + 1.381s
Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m31.824s + 1.408s
Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m31.855s + 1.439s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m32.055s + 1.639s
Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m32.086s + 1.670s
Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m32.495s + 2.079s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m32.762s + 2.346s
Valtteri Bottas Williams-Renault 1m32.879s + 2.463s
Pastor Maldonado Williams-Renault 1m32.880s + 2.464s
Charles Pic Caterham-Renault 1m33.695s + 3.279s
Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m33.804s + 3.388s
Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m34.017s + 3.601s
Max Chilton Marussia-Cosworth 1m34.667s + 4.251s

";i:4;s:2956:"

I tempi delle prove libere 1


Inizia nel segno della Mercedes il weekend del Gp di Germania. Dopo aver vinto con Rosberg una settimana fa a Silverstone, la scuderia tedesca ha letteralmente dominato la prima sessione di prove libere al Nurburgring. Il più veloce della mattinata è stato Lewis Hamilton, con il crono di 1’31”754, mentre il suo compagno di squadra è stato l’unico altro pilota a scendere sotto il muro dell’1’32”.

Addirittura staccati di oltre un secondo dal leader, tutte le altre monoposto. Al terzo posto si è piazzata la Red Bull di Mark Webber, mentre il suo compagno di squadra Mark Webber si è un po’ nascosto, lavorando più sul settaggio della vettura che sul cronometro. In quarta posizione troviamo la Force India del tedesco Adrian Sutil, mentre quinto è Kimi Raikkonen con la sua Lotus. Sesto tempo per Felipe Massa, a circa un secondo e mezzo dalla Mercedes di Hamilton.

Il weekend è iniziato nel peggiore dei modi per Fernando Alonso. Il pilota della Ferrari non ha fatto segnare alcun tempo, a causa di un problema di natura elettronica, appena sceso in pista. La sua F138 è stata portata ai box ed i meccanici di Maranello si sono messi al lavoro per risolverlo, in modo da consentire all’asturiano di scendere in pista nella seconda sessione di libere, in programma alle ore 14.

GP Germania 2013, classifica libere 1:

Lewis Hamilton Mercedes 1m31.754s
Nico Rosberg Mercedes 1m31.973s + 0.219s
Mark Webber Red Bull-Renault 1m32.789s + 1.035s
Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m32.822s + 1.068s
Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m32.956s + 1.202s
Felipe Massa Ferrari 1m33.065s + 1.311s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m33.139s + 1.385s
Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m33.213s + 1.459s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m33.260s + 1.506s
Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m33.456s + 1.702s
Paul di Resta Force India-Mercedes 1m33.493s + 1.739s
Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m33.810s + 2.056s
Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m33.901s + 2.147s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m33.976s + 2.222s
Pastor Maldonado Williams-Renault 1m34.025s + 2.271s
Valtteri Bottas Williams-Renault 1m34.200s + 2.446s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m34.437s + 2.683s
Charles Pic Caterham-Renault 1m35.674s + 3.920s
Max Chilton Marussia-Cosworth 1m35.987s + 4.233s
Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m36.078s + 4.324s
Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m37.459s + 5.705s
Fernando Alonso Ferrari senza tempo";}}

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: