Nissan: 400 assunzioni nello stabilimento inglese di Sunderland. Toyota licenzia 750 dipendenti

stabilimento Nissan Sunderland

Nissan ha comunicato di voler creare 400 nuovi posti di lavoro temporanei nello stabilimento di Sunderland, dove attualmente vengono prodotti i modelli Qashqai, Micra e Note. In aggiunta, 160 dipendenti con contratto a tempo determinato saranno confermati. Il costruttore giapponese aumenta così le maestranze per tornare a produrre su tre turni, per circa 6 mesi, tirando la volata alla Qashqai restyling, attesa durante il prossimo mese di marzo.

Situazione opposta in casa Toyota, costretta a tagliare 750 dipendenti entro il prossimo mese di agosto. Lo stabilimento di Burnaston (casa delle Auris, Auris Hybrid ed Avensis) ha infatti accusato gli effetti di “un 2009 di profonda crisi per l’industria automobilistica britannica”, sebbene i licenziamenti vengano giustificati dalla mancanza di razionalizzazione e scarsa efficienza.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: