Volkswagen aprirà un nuovo stabilimento nella vecchia sede di Karmann


Volkswagen inaugurerà una nuova fabbrica presso la sede storica di Karmann ad Osnabrück. Dopo aver rilevato lo storico carrozziere tedesco, che ha dichiarato bancarotta lo scorso 8 aprile, il gruppo di Wolfsburg inizia a svelare i piani per integrarlo all'interno delle sue maglie.

Come annunciato oggi da VW, l'intenzione è quella di avviare la produzione di un nuovo modello ad Osnabrück nel 2011, creando circa 1000 nuovi posti di lavoro entro il 2014. Nonostante la casa non abbia precisato quale sarà il modello destinato ad uscire dalle linee della fabbrica, le ipotesi della stampa tedesca si concentrano su una "rediviva" Golf Cabrio.

"I dipendenti Karmann hanno una grande esperienza nella produzione di modelli in piccole serie, e noi intendiamo sfruttarla", ha comunicato la casa tedesca.Dopo aver sviluppato il rivoluzionario hard-top retrattile della Mercedes SLK, Karmann ha continuato a lavorare sulle commesse delle maggiori case fin quando lo scorso giugno, l'ultima Mercedes CLK Cabriolet è uscita dalle linee della fabbrica.

La tendenza ad accentrare la produzione da parte dei costruttori ha segnato la fine di questa e molte altre carrozzerie europee. La riconversione produttiva del sito ricorda da vicino l'operazione che ha portato Fiat al controllo di Bertone lo scorso luglio, con la conseguente decisione di produrre, a partire dal 2011, due modelli Chrysler da vendere in Europa per circa 50.000 unità l'anno.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: