BMW: firmato l'accordo con Brilliance per costruire un secondo impianto in Cina

BMW Serie 3 E90 Facelift

BMW e Brilliance hanno firmato l'accordo per la realizzazione in Cina di un secondo impianto produttivo. Il sito nascerà nella città di Shenyang e richiederà un investimento di circa 5 miliardi di yuan, pari a circa 560 milioni di euro. I lavori di costruzione del nuovo impianto partiranno nel corso del 2010, mentre le catene di montaggio per la produzione automobilistica saranno avviate nei primi mesi del 2012.

Le due Case automobilistiche sono partner sul mercato cinese già dal 2003. Attualmente, Brilliance cura l'assemblaggio delle BMW Serie 3 e Serie 5, la cui produzione complessiva ammonta a 150.000 esemplari. Il secondo impianto permetterà di innalzare la produzione totale a 250.000 esemplari. Inoltre, per poter raggiungere questo risultato verranno assunti 1.000 nuovi dipendenti.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: