Fiat: sempre più 500 nel look dei prossimi modelli

Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali

La Fiat Punto Evo ha lanciato un segnale: da lei in poi, tutti i modelli di Torino riprenderanno più o meno dichiaratamente alcuni stilemi della piccola 500, il modello più rappresentativo in assoluto per la casa, non tanto in Italia, quanto soprattutto all'estero.

Qual è il motivo di questa decisione, apparentemente non necessaria, visto il successo di critica che ha incontrato a suo tempo lo stile di Grande Punto e Bravo? Semplice: le loro linee sono troppo sbilanciate verso i gusti del pubblico maschile.

Secondo Fiat, l'estetica dei due modelli ha tenuto alla larga una vastissima porzione di clienti donne, che contano tantissimo (la metà delle vendite totali nel segmento B), e che effettivamente si vedono molto meno spesso al volante delle due Fiat rispetto agli uomini.

Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali
Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali
Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali
Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali

Muso aggressivo e linea di cintura fortemente ascendente (sulla Bravo) lasceranno il posto a forme più tondeggianti e "simpatiche", che con la 500 sono riuscite a portare a Torino un numero davvero elevato di nuovi clienti, che mai prima avevano preso in considerazione l'acquisto di una Fiat.

Questa mossa allo studio dei vertici della casa ha un'importanza cruciale: il marchio è fortemente dipendente dai segmenti più bassi del mercato ed ha bisogno di allargare il proprio bacino d'utenza anche in quelli medi, a partire dal segmento C, nel quale all'estero, nonostante i recenti progressi commerciali, è ancora troppo debole.

L'imperativo è quello di trovare un'immagine fortemente identitaria anche tra le berline due volumi, per competere finalmente ad armi pari contro le "solite" Volkswagen Golf, Ford Focus, Renault Mégane, Opel Astra e Peugeot 308. In un segmento cioè, dove negli anni recenti (soprattutto prima dell'ultima Bravo) Fiat ha perso davvero troppo terreno in Europa.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
140 commenti Aggiorna
Ordina: