Carver: dichiarata la bancarotta

Carver ha dichiarato ufficialmente bancarotta. Anche l’azienda olandese, produttrice dell’originale veicolo a tre ruote denominato One, rientra così tra le vittime della crisi mondiale che ha investito il mondo dell’auto più di ogni altro settore. Le cause del fallimento sono collegate proprio allo scarso successo della loro creatura. Infatti, Carver aveva previsto di vendere circa

Carver ha dichiarato ufficialmente bancarotta. Anche l’azienda olandese, produttrice dell’originale veicolo a tre ruote denominato One, rientra così tra le vittime della crisi mondiale che ha investito il mondo dell’auto più di ogni altro settore. Le cause del fallimento sono collegate proprio allo scarso successo della loro creatura. Infatti, Carver aveva previsto di vendere circa 300 One all’anno, ma in questi primi due anni di commercializzazione ne sono stati venduti appena 200.

Come scrivemmo in occasione del debutto, il Carver One è un mezzo che riesce a coniugare le caratteristiche di una moto alla sicurezza di un’automobile. Ma le persone realmente interessate a questo veicolo sono state inferiori alle previsioni. L’ostacolo maggiore è stato rappresentato dal prezzo, circa 50.000 euro.

Carver è un’azienda artigianale che dava lavoro a nove persone. Fortunatamente, altre aziende dell’indotto non saranno coinvolte dal fallimento dell’impresa olandese. Chris van den Brink, il designer del Carver One, ha così commentato la situazione: “il Carver One è sempre risultato un prodotto eccellente. E’ stato impiegato troppo tempo per avviare la produzione e la prima domanda è stata soddisfatta troppo lentamente. E da allora abbiamo subito una battuta d’arresto”.

Via | Autoblog.nl

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →