Addio Karmann: chiude lo specialista delle cabrio


Nei mesi scorsi ci eravamo già ocupati della difficile situazione della Karmann, storica azienda tedesca specializzatasi nella costruzione di Cabriolet per conto di altri costruttori, ma anche che per lei, come è già successo qui in Italia per Bertone e Pininfarina sta per compiersi l'ultimo atto: la chiusura.

A causa della crisi del settore auto, il crollo delle vendite e delle commesse hanno dato il colpo di grazia all'azienda nata nel 1901. La Karmann ha infatti appena dichiarato insolvenza e l'impossibilità di finanziare il piano di ristrutturazione concordato lo scorso anno con i rappresentanti dei lavoratori, ha comunicato la società di Osnabrueck (nord-ovest della Germania).

Si chiude il sipario, in silenzio e tristemente, su un azienda che in 108 anni di attività aveva assemblato automobili per diversi costruttori, da Audi a Volkswagen fino a Chrysler. L'azienda era diventata nota a livello internazionale a partire dagli anni cinquanta grazie alla "Karmann Ghia", un modello sportivo basato sul famoso Maggiolino della Volkswagen.



Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: