Mercedes: negli Stati Uniti in vista l’ampliamento della fabbrica di Vance

Nonostante la crisi del settore, sembra che Mercedes sia intenzionata ad ampliare lo stabilimento americano di Vance, Alabama. Dopo l’iniezione di capitali destinata al nuovo centro di ricerca sulle ibride e le elettriche in Michigan, la Stella continua a puntare forte sull’ampliamento della propria presenza oltreoceano.La fabbrica, responsabile della produzione dei grandi sport utility (ML,

Nonostante la crisi del settore, sembra che Mercedes sia intenzionata ad ampliare lo stabilimento americano di Vance, Alabama. Dopo l’iniezione di capitali destinata al nuovo centro di ricerca sulle ibride e le elettriche in Michigan, la Stella continua a puntare forte sull’ampliamento della propria presenza oltreoceano.

La fabbrica, responsabile della produzione dei grandi sport utility (ML, GL ed R), beneficerà di un finanziamento pari a 290 milioni di dollari entro i prossimi 60 giorni. La mossa comunque, difficilmente si spiega in relazione all’attuale recessione. Pur ammettendo che la casa accumula perdite pari alla metà di quelle del mercato americano (-20% in febbraio, contro il -41,4% generale) i grandi SUV, vale a dire proprio i modelli prodotti a Vance, soffrono particolarmente il momento.

Tuttavia Automotive News, osserva correttamente che l’ampliamento della fabbrica non sarà concluso prima del 2011. Forse la Stella ha puntato su un investimento sul lungo termine, credendo che per quel momento le condizioni del mercato globale saranno significativamente diverse da quelle attuali.

Mercedes Classe M facelift
Mercedes Classe M facelift
Mercedes Classe M facelift

Mercedes Classe M facelift
Mercedes Classe M facelift
Mercedes Classe M facelift

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →