Audi SQ5: nuovo video della Suv sportiva

La prima Suv a vantarsi del badge S, anche con motore biturbo diesel: è la nuova Audi SQ5, la Suv sportiva della casa tedesca.

L'Audi SQ5 è protagonista di questo nuovo filmato rilasciato dalla casa tedesca che mostra orgogliosa il suo nuovo Suv medio d'inclinazione sportiva. Presentata al Salone di Detroit 2013, l'Audi SQ5 vanta un potente motore a benzina V6 da 3.0 litri in grado di erogare fino a 354 cavalli e 470 Nm di coppia. Il 3.0 TFSI, abbinato alla trazione integrale Quattro ed al cambio automatico Tiptronic a otto rapporti è in grado di portare la suv di Ingolstadt da 0 a 100 in 5.3 secondi, permettendole di toccare una velocità massima di 250 chilometri orari a fronte di un consumo di carburante che, nel ciclo combinato, mantiene una media di 8.5 litri ogni 100 chilometri, con 199 grammi al chilometro di emissioni di anidride carbonica.

L'Audi SQ5 è disponibile anche in una variante a gasolio, l'Audi SQ5 TDI, con un 3.0 litri V6 biturbo diesel da 313 cavalli che coniuga elevate prestazioni a consumi ridotti. L'Audi SQ5 TDI è in vendita a partire da 62.850 euro ed è il primo modello a gasolio a vantare il badge S: la biturbo diesel è infatti in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 5.1 secondi toccando una velocità massima di 250 chilometri orari con un consumo medio di 7.2 litri di gasolio ogni 100 chilometri.

Viste le motorizzazioni sportive, anche l'assetto della vettura non poteva che essere aggiornato: l'Audi SQ5 è infatti più bassa di 30 millimetri rispetto alla normale Audi Q5 e propone ammortizzatori e molle dalla taratura più rigida che enfatizzano il comportamento dinamico in curva di questa Sport Utility. I cerchi sono da 20 o da 21 pollici accoppiati, nella versione standard ad una generosa gommatura da 255/45, e nascondono un impianto frenante aggiornato che presenta il logo SQ5 dipinto sulle pinze anteriori.

A distinguere l'Audi SQ5 dalle normali Audi Q5 anche le calotte dello specchietto satinate, tipiche dei nuovi modelli sportivi dei Quattro Anelli, ed un kit estetico dedicato che comprende, tra le altre cose un nuovo frontale con griglia aggiornata, un paraurti posteriore dedicato al modello ed un inedito alettoncino sopra al lunotto posteriore che rende più sportiva la linea di questo particolare allestimento dell'Audi Q5.

  • shares
  • Mail