Diminuiscono i consumi ma aumenta il gettito: i "poteri" dei carburanti

soldi benzina

“L’aumento dei prezzi ha bilanciato la diminuzione dei consumi”. E così, nel 2008, il gettito fiscale derivante dai prodotti petroliferi è aumentato di ben 600 milioni: è quanto emerge dal preconsuntivo presentato dall’unione petrolifera, il cui recondito significato consiste nel valutare l’incidenza dei prezzi di benzina e gasolio. Insomma, un vero e proprio “tesoretto” derivante dai carburanti.

Leggendo il documento, si scopre che il gettito è aumentato dell’1.6% (circa 600 milioni) a 37.1 miliardi di Euro rispetto al già cospicuo bottino del 2007; e questo nonostante una contrazione (2%) dei consumi, pari ad un abbondante 7% per la benzina ed un più limitato 0.2% per il gasolio.
Via | Repubblica (Grazie a pipino per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: