Volkswagen Golf 7: i nuovi sistemi di sicurezza in video

Volkswagen ha rilasciato un nuovo video ufficiale che mostra il funzionamento del sistema Traffic Sign Recognition, ovvero la telecamera che riconosce i segnali stradali ed avvisa il guidatore mostrando i cartelli sul display al centro del quadro strumenti. Questo sistema si rivela molto importante sulle automobili moderne, dove la tecnologia è al servizio del guidatore per garantire una guida più rilassata e sicura. Grazie al Traffic Sign Recognition infatti, la nuova Volkswagen Golf 7 informa chi è alla guida di tutti i limiti di velocità e dei divieti di sorpasso, così da non rischiare di perdere queste importanti indicazioni fondamentali per la sicurezza di marcia.

Il Traffic Sign Recognition della Volkswagen Golf 2013 lavora processando moltissime informazioni. Il punto cardine di tutto il sistema è la telecamera situata al centro della parte alta del parabrezza che legge e riconosce in automatico alcuni tra i segnali stradali più importanti. Comunicando con la vettura e con il sistema di navigazione satellitare, il Traffic Sign Recognition mostra una riproduzione digitale del cartello stradale sul display multifunzione situato tra contagiri e tachimetro, riportandolo anche sul grande schermo touchscreen dell'impianto di infotainment quando è in modalità navigazione con mappa visibile.

Anche i pannelli integrativi vengono rilevati ma solo quelli dedicati alle automobili vengono riportati al conducente. Nel caso vi siano due limiti di velocità, uno per strada asciutta ed uno in caso di pioggia, il sistema comunica automaticamente con il sensore pioggia ed indica quela dei due limiti è in vigore. La stessa telecamera del Traffic Sign Recognition svolge anche la funzione di lane keeping, leggendo le strisce di demarcazione delle corsie ed inviando un segnale allo sterzo, facendo curvare la vettura nelle situazioni di pericolo quando il conducente non si accorge di stare per oltrepassare i limiti della corsia. Questo sistema è molto evoluto ed è in grado di imparare lo stile di guida del conducente, regolandosi di conseguenza sulla posizione da mantenere nella carreggiata, così da non essere eccessivamente invasivo quando non è necessario. Ovviamente il guidatore ha sempre il pieno controllo dell'auto e sterzando il sistema può essere facilmente scavalcato, potendo comandare a piacere la vettura.

La nuova Volkswagen Golf 7 integra inoltre numerosi altri sistemi di sicurezza come il Dynamic Light Assist che garantisce sempre la massima illuminazione possibile. A basse velocità ad esempio, durante le curve viene illuminata la parte interna della strada, così da avvistare eventuali ostacoli, mentre quando si viaggia al di sopra dei 60 chilometri orari vengono utilizzati gli abbaglianti se davanti a noi non vi sono vetture. Il sistema lavora completamente in automatico e la Volkswagen Golf 2013 può inclinare il fascio di luce in curva, così da illuminare la strada nel miglior modo possibile. Un sistema meccanico previene inoltre l'abbagliamento dei veicoli che arrivano in senso opposto posizionando una copertura mobile nella parte interna del faro restringendo momentaneamente il campo di illuminazione.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: