Ferrari F40 Liberty Walk in video

Ferrari F40 l’elaborazione di Liberty Walk

Ferrari F40, un’icona dell’automobilismo sportivo. Storia dell’automobile, passione e performance, una supercar apprezzata in tutto il Mondo: la Ferrari F40 è una delle poche vetture che hanno fatto sognare intere generazioni di appassionati di auto. In questo video la giapponese Liberty Walk mostra le sue modifiche apportate ad un esemplare di Ferrari F40: oltre ad alcuni aggiornamenti estetici, sono presenti numerose migliorie meccaniche che enfatizzano ulteriormente performance e sonorità del V8 biturbo da 3.0 litri.

Modificata con una nuova livrea bianca, la Ferrari F40 Liberty Walk mostra nuovi particolari aerodinamici, come lo splitter anteriore e l’alettone posteriore modificato. Nuovi cerchi in lega monodado Enkei forgiati a cinque razze ospitano pneumatici sportivi e nascondnon le nuove pinze freno ad otto pompanti marchiate Brembo. Liberty Walk ha inoltre realizzato un paraurti posteriore interamente nuovo: riprendendo fedelmente il design anni ottanta della sportiva del Cavallino Rampante, il tuner giapponese ha integrato un nuovo estrattore che massimizza l’effetto suolo della vettura, migliorando ulteriormente la stabilità del posteriore.

I 478 cavalli a 7.000 giri al minuti e 575 Nm di coppia a 4.000 rpm sono gestiti dalla trasmissione manuale originale a cinque marce, che porta la potenza alle sole ruote posteriori della Ferrari F40. Nuove sospensioni ad aria permettono una maggiore regolazione dell’altezza di guida, così da poter alzare il corpo vettura quando necessario, ed abbassarlo nelle sessioni di guida sportiva. Uno scarico completo in titanio ha sostituito l’originale, rendendo ancor più particolare la voce dell’otto cilindri turbo di Maranello. Una realizzazione davvero notevole, che rimarrà una one off a detta dell’elaboratore asiatico.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →