Novitec Ferrari F430 Spider

Novitec Ferrari F430 Spider

Si avvicina la primavera e Novitec pensa di dare una sorellina alla sua proposta di elaborazione su base F430 Coupè: arriva la Novitec F430 Spider, spinta dallo stesso biturbo della Bi-Compressor Evoluzione, appunto.

Grazie alle due turbine (che lavorano a 0,38 bar) la potenza passa dai 490 CV originari a 656, raggiunti a 8200 giri/min., ma non è solo la meccanica ad aver subito modifiche. A seguito di alcuni test condotti nella galleria del vento dell'Università di Stoccarda, Novitec ha sviluppato le appendici alari anteriore e posteriore, nonchè le minigonne laterali e l'estrattore.

I gruppi ottici sono fumè e sono stati adottati cerchi dedicati da 20", che contribuiscono a creare una proposta che aggiunge proprio poco ad una creatura magnifica allo stato naturale, così come esce dalla Fabbrica Dei Sogni di Maranello.

Novitec Ferrari F430 Spider

Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider

Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider

Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider Novitec Ferrari F430 Spider

Novitec Ferrari F430 Spider

Via | auto, motor und sport

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: