Autodelta Spider J6 3.2 C

Autodelta presenta nei prossimi giorni la Spider J6 3.2 C, la sua elaborazione su base Alfa Romeo Spider. L’elaborazione è simile a quella della Brera J5 3.2 C: grazie all’aggiunta di un compressore volumetrico, il motore 3.2 V6 eroga ora una potenza massima di 348 cavalli, mentre la coppia massima è di 430 Nm. Le

di Ruggeri


Autodelta presenta nei prossimi giorni la Spider J6 3.2 C, la sua elaborazione su base Alfa Romeo Spider. L’elaborazione è simile a quella della Brera J5 3.2 C: grazie all’aggiunta di un compressore volumetrico, il motore 3.2 V6 eroga ora una potenza massima di 348 cavalli, mentre la coppia massima è di 430 Nm. Le prestazioni diventano “impressive”, con uno sprint da 0-100 km/h in 5,4 secondi e una velocità massima di 260 km/h.

Oltre alle modifiche al motore Autodelta ha messo mani anche alle sospensioni, alla trasmissione, all’elettronica e ai freni, oltre che all’aerodinamica della macchina: nuovo paraurti anteriore disegnato per massimizzare il flusso d’aria convogliato all’intercooler, minigonne laterali, nuovo paraurti posteriore con estrattore integrato tra i quadrupli terminali di scarico, che fano parte di un nuovo sistema di scarico progettato in collaborazione con lo specialista Ragazzon.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →