Maserati Levante Esteso V2 by Novitec

Il secondo tuning del preparatore tedesco basato sulla sportiva a ruote alte del Tridente


Dopo la prima rielaborazione, di circa tre anni fa, della SUV del Tridente, il preparatore tedesco Novitec presenta un nuovo progetto basato sulla sportiva a ruote alte italiana, ancora più radicale e potente, denominato Maserati Levante Esteso V2.


Il primo aspetto di questo tuning che più richiama l’attenzione è il nuovo kit carrozzeria - disponibile per le versioni Gran Sport, GTS e Trofeo, con paraurti e parafanghi più aggressivi, un nuovo cofano e un nuovo spoiler posteriore. Il tutto realizzato rigorosamente in fibra di carbonio.


A tutto ciò vanno aggiunti i nuovi cerchi da 22 pollici con un design esclusivo e gommati con pneumatici 295/30 all’anteriore e da 335/25 al posteriore. Come optional è inoltre disponibile una sospensione personalizzata con assetto ribassato di 25 mm.



Upgrade per il V8 e i V6


La modifica più interessante di questa nuova Maserati Levante Esteso V2 si trova però sotto al cofano. I tecnici Novitec sono infatti riusciti a estrapolare fino a 624 CV di potenza e 820 Nm dal V8 biturbo da 3,8 litri di origine Ferrari. Un upgrade sufficiente a migliorare lo scatto da 0 a 100 km/h, coperto secondo il tuner tedesco in 3,8 secondi. Leggermente superiore rispetto al modello originale anche la velocità massima, che in questo caso raggiungerebbe i 309 km/h.


Novitec propone un upgrade meccanico anche per le versione V6 da 3.0 litri, benzina e diesel. Per la prima la potenza aumenta a 494 CV e 660 Nm di coppia, mentre la versione a gasolio modificata offre 322 CV con una coppia motrice massima di 680 Nm.

  • shares
  • Mail